Frosinone, dubbi in attacco per Longo. Krajnc per sostituire Capuano

0
longo
CAMPO, 13.8.16, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 3.0 turno di Coppa Italia, TORINO-PRO VERCELLI, nella foto: Moreno Longo

Frosinone, la probabile formazione contro il Torino / Longo sospeso tra il 3-4-1-2 e il 3-5-2. Ciofani verso una maglia da titolare davanti

Le colpe Moreno Longo se le prende tutte: “Quando hai un punto in sette gare meriti non ce ne sono”. Ma il Frosinone è con lui. Perché le motivazioni sono ancora a mille e la voglia di mostrare qualcosa di diverso sta cercando di instillarla nei suoi giorno per giorno. A Torino sarà la partita della verità, o almeno quella in cui i ciociari dovranno dare continuità ai timidi segnali di vita mostrati contro il Genoa. E magari cercare di tramutarli nei punti di cui già c’è un disperatissimo bisogno. La settimana è stata di concentrazione pura. Altro che vacanze romane, nel ritiro dell’Hotel Mancini della Capitale, il tecnico di Grugliasco ha spremuto i suoi fino allo sfinimento. Lavorando più sulla testa che sulle gambe: “Dobbiamo insistere sull’autostima e sulla nostra convinzione nel fare le cose con una determinazione diversa”.

Frosinone, la probabile formazione: Perica non al meglio

Longo sa che nella tana del suo Toro, contro il navigato Mazzarri e una squadra di ben altra caratura tecnica, serviranno 90’ di massima concentrazione. In attesa di uno squillo degli attaccanti, ancora a quota zero gol su azione. A proposito di centravanti: Perica, dopo i fastidi al tendine rotuleo di inizio settimana, è nella lista dei convocati. Possibile però che il croato parta dalla panchina, con Daniel Ciofani al suo posto nel tandem con Cambpell. Subito dietro le due punte, il tecnico ciociaro deve ancora sciogliere le riserve: con il 3-4-1-2 verrebbe lanciato Soddimo (in vantaggio su Ciano) a supporto, altrimenti dentro il giovane Cassata in mezzo e largo al 3-5-2. Nel secondo caso, l’ex Sassuolo giostrerebbe al fianco di Chibsah e del recuperato Hallfredsson, con Zampano e Molinaro sulle corsie.

La probabile formazione del Frosinone: novità in difesa per Longo

Pochi dubbi, invece, in difesa. Davanti a Sportiello, Il Frosinone dovrà fare a meno di Marco Capuano: ci sarà Krajnc per sostituirlo. Va verso una maglia da titolare anche Brighenti, in vantaggio su Goldaniga. L’unico confermato rispetto al terzetto visto contro il Genoa dovrebbe essere dunque Salamon. Volti nuovi e piccole grandi sorprese: Longo, a Torino, vuole vedere qualcosa di diverso. Per allontanare l’incubo dell’ultima spiaggia.

Probabile formazione Frosinone (3-4-1-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Krajnc; Zampano, Chibsah, Hallfredsson, Molinaro; Soddimo; Campbell, Ciofani. A disp. Bardi, Iacobucci, Goldaniga, Ariaudo, Ghiglione, Cassata, Crisetig, Boghetto, Vloet, Besea, Ciano, Perica, Pinamonti. All. Longo.
Indisponibili: Capuano, Paganini, Gori, Dionisi, Maiello, Ardaiz
Squalificato: nessuno