Le parole di Gattuso al termine di Napoli-Torino 1-1: ecco come l’allenatore ha commentato il pareggio del “Diego Maradona”

Rino Gattuso è intervenuto al termine di Napoli-Torino per commentare il pareggio per 1-1 raccolto dai suoi: “Siamo arrivati stanchi e scarichi a questa partita. Ci mancano tanti giocatori. Ce lo teniamo stretto questo punto. Sicuramente negli ultimi 10 giorni non l’abbiamo gestita bene: bisogna sempre inventarsi qualcosa. Quando si gioca ogni tre giorni per quattro mesi ci sta: adesso recuperiamo un po’ di energie. La sentenza del CONI? Non basta per ridare le forze, bisogna avere la testa pronta. Io è 10 giorni che non sono me stesso, per questo piccolo problema che ho avuto. Ma tranquilli che non muoio. Come sto? Ho una malattia immune, la miastenia. E’ la terza volta in 10 anni che mi ha preso: adesso non sono bello da vedere, ma tranquilli che torno presto al massimo”.

“Abbiamo fatto troppo poco per impensierire il Torino”

Ancora Gattuso: “Oggi abbiamo fatto troppo poco per infastidire il Torino. Non abbiamo avuto tanti problemi muscolari, tanti traumi. Dobbiamo ritrovare giocatori di qualità. I ragazzi mi sono stati tanto vicino. Io mi sforzo, negli ultimi giorni sto un po’ meglio. Ma prima facevo tanta fatica, vedevo doppio e avevo tanta stanchezza: solo un pazzo come me poteva stare in piedi. A me non piace vedermi in questo modo, io voglio essere sempre cazzuto e sul pezzo. Ma bisogna accettarlo, perché c’è di peggio nella mia vita. Se un giorno non devo esserci più preferisco farlo dove ci sono stato una vita, su un campo di calcio”.

Gattuso Milan
Gennaro Gattuso in panchina durante Torino-Milan, Serie A 2018/2019
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-12-2020


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
duca79
duca79 (@duca79)
11 mesi fa

Solo ammirazione per l’uomo, ti auguro una pronta guarigione.
Come mister lo reputo buono e sempre in miglioramento, mi piacerebbe un giorno allenasse il nostro Toro.

maximedv
maximedv (@maximedv)
11 mesi fa

Gattuso è una bella persona, ma secondo me come allenatore non è tra i migliori. Poi può essere che migliori nel futuro, perché è uno che si impegna molto

Simone4Toro
Simone4Toro (@simone4toro)
11 mesi fa

Auguri di pronta guarigione! Che peccato non averti mai avuto da noi!

Toro, un’altra rimonta subita: Natale da ultimi in classifica

Izzo: “L’abbraccio a Giampaolo? E’ una bella persona”