Mazzarri sceglie ancora il 3-4-2-1 per Genoa-Torino: in campo Berenguer e Baselli alle spalle di Belotti. De Silvestri non ce la fa, c’è Aina

nostro inviato a Genova – Non cambia, Walter Mazzarri. Per Genoa-Torino, il tecnico granata sceglie ancora il 3-4-2-1, con Berenguer e Baselli a supporto del rientrante Belotti, unica punta. La vera novità, però, è l’assenza di Lorenzo De Silvestri. L’esterno, operato in settimana per la frattura delle ossa nasali, non andrà neanche in panchina: WM, dopo un consulto con lo staff medico svolto in mattinata, ha preferito non rischiarlo per la gara di Marassi. Al suo posto giocherà dal 1′ Ola Aina. Per il resto, tante conferme: Meité vince il ballottaggio con Lukic e giostrerà al fianco di Rincon. In difesa scelte obbligate: Moretti sostituirà ancora lo squalificato Djidji.

Genoa-Torino: le formazioni ufficiali

Genoa (3-5-2): Radu; Zukanovic, Radovanovic, Romero; Criscito, Sturaro, Miguel Veloso, Leragerer, Lazovic; Lapadula, Sanabria. A disp.: Marchetti, Jandrei, Pezzella, Pedro Pereira, Rolon, Bessa, Mazzitelli, Gunter, Dalmonte, Kouamé. All. Prandelli

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Aina, Rincon, Meité, Ansaldi; Baselli, Berenguer; Belotti. A disp.: Ichazo, Rosati, Bremer, Singo, Parigini, Damascan, Lukic. All. Mazzarri

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-04-2019


Genoa, rientra Sturaro. Sanabria e Lapadula il duo d’attacco

Genoa-Torino, la moviola in diretta: Baselli ammonito, contro il Milan non ci sarà