Il duello di Genoa-Torino / Grande sfida tra portieri per la 30^ giornata: l’ex granata Sirigu è pronto a battersi con Berisha

Neanche il tempo di recuperare che è di nuovo tempo di calcio per il Torino. Juric e i suoi sono pronti a tornare sul rettangolo verde questa volta dello stadio “Luigi Ferraris” di Genova. Nel mirino proprio il Genoa di Blessin, che sembrerebbe essere affetto da pareggite. Contro l’atalanta è infatti arrivato il settimo pareggio consecutivo per i rossoblu, merito anche dell’ex granata Salvatore Sirigu. Certezza tra i pali, dovrà affidarsi a suon di parate con il nuovo titolare del Torino: Etrit Berisha.

Sirigu, stagione del riscatto in rossoblù

A volte ritornano ed è proprio questo il caso: Sirigu torna infatti ad interfacciarsi con il suo passato in granata. Arrivato in estate il portierone sardo non ha slatato neanche una partita di campionato. Vanta già otto cleansheet totali, tre dei quali ottenuti nelle ultime partite. Un buon presagio per i rossoblu, un po’ meno per il Toro, che nell’ultimo periodo ha faticato ad andare a segno. Sirigu si è riscattato al meglio da un paio di stagioni deludenti sotto la Mole e dal primo periodo al Genoa, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni tra le mura amiche. Farà di tutto per non rovinare la scia positivia ottenuta nell’ultimo periodo.

Toro, una nuova avventura per Berisha tra i pali granata

Stesso ruolo ma andamento diverso per Etrit Berisha, approdato al Torino in estate dalla Spal per ricoprire il ruolo di secondo portiere. In campo contro la Sampdoria in Coppa Italia, è stato segregato in panchina con il mancato passaggiod el turno da parte dei granata, fino ad un paio di giornate fa. Il calo di Milinkovic-Savic seguito da un infortunio, gli ha permesso di ritagliarsi uno spazio ed i risultati sono stati particolarmente esaltanti, fino a convincere Juric a mantenerlo nell’undici titolare per la terza sfida consecutiva. Solo un cleansheet per lui arrivato contro il Bologna e una rete subita con l’Inter, ma le parate spettacolari non sono di certo mancate. È pronto quindi a sfidare Sirigu.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Genoa-Torino, i convocati: tornano Milinkovic-Savic e Seck, due assenze in attacco

Le ultime dal Ferraris: torna titolare Izzo, in attacco non gioca Brekalo