Iachini: “Il Toro ha meritato ma noi abbiamo peccato di ingenuità”

di Ivana Crocifisso - 26 Dicembre 2018

Le parole di Iachini dopo Torino-Empoli 3-0, la sfida del Grande Torino che ha visto i granata battere i toscani grazie a Nkoulou, De Silvestri e Falque

Così Beppe Iachini ha commentato la sconfitta dell’Empoli al Grande Torino: “Ottimo inizio nostro ma poi a volte paghiamo per ingenuità, paghiamo a caro prezzo come oggi. Buon primo tempo dell’Empoli, anche se non siamo stati pungenti come in altre occasioni ma avevamo rischiato pochissimo, su quell’angolo dovevamo essere più smaliziati. Ovviamente poi il Toro era sulle ali dell’entusiasmo e a noi è venuto meno un po’ di morale ma non deve accadere. Il Torino ha meritato la vittoria ma noi abbiamo margini di crescita, dobbiamo stare attenti perché se sbagli qualcosa vieni castigato. Abbiamo ragazzi giovani e può capitare qualche ingenuità, l’importante è avere la disponibilità di tutti questi ragazzi: anche loro stanno conoscendo la serie A, che non ti perdona se sbagli anche solo una lettura”, ha spiegato il tecnico.

Torino-Empoli 3-0, Iachini: “Mercato? Farò valutazioni con la società”

“Qualche ragazzo esperto lo abbiamo ma dobbiamo far crescere i giovani, portare avanti questa filosofia, in altre partite hanno fatto bene, dobbiamo aggredire la Serie A e non subirla”.

Sul mercato di gennaio: “Credo si faranno valutazioni con la società, chiaro che forse c’è da fare qualche aggiustamento, in questo senso c’è una visione comune. Questo gruppo ha potenzialità, sono convinto che nel girone di ritorno faremo bene”.