Alla vigilia del match tra Torino e Salernitana, l’allenatore dei campani Filippo Inzaghi ha presentato la gara in conferenza stampa.

Le parole di Inzaghi

“Domani ci attende una partita tosta contro una squadra molto fisica, ma dobbiamo invertire il trend dei risultati e con l’atteggiamento e la voglia dimostrati nelle ultime settimane sono sicuro che possiamo fare una grande gara e ribattere colpo su colpo. Dobbiamo mantenere alta l’attenzione e la concentrazione perché purtroppo piccole distrazioni ci sono costate fin qui punti importanti. Spero che la squadra faccia ancora una bella prestazione, sono convinto che prima o poi i risultati ci premieranno e ne abbiamo bisogno per la classifica e per il morale.

In difesa abbiamo tanti assenti quindi servirà il contributo di tutti fin da subito. I nuovi arrivati sono giocatori affidabili e sono convinto che anche con pochi allenamenti si faranno trovare pronti e potranno acquisire la condizione migliore giocando. I ragazzi danno il massimo in ogni allenamento e penso che un risultato positivo e importante lo meriteremmo tutti per l’impegno e per ciò che ha dimostrato la squadra in campo nelle ultime partite.

Credo poco alla fortuna e alla sfortuna, dobbiamo portare gli episodi dalla nostra parte facendo ancora meglio perché probabilmente ciò che stiamo facendo non basta. La nostra gente merita di più, abbiamo ancora sedici partite e tanti punti a disposizione ma è chiaro che il tempo passa e dobbiamo portare a casa punti. Lo meriterebbero tutti, sia la nostra Società che i nostri tifosi che sono sempre incredibili con noi”.

Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-02-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fandango
Fandango
26 giorni fa

Mi stai sui cabasisi…

ale_maroon79
26 giorni fa

Inzaghi sta alla lotta salvezza come Siffredi sta alla verginità.
E lo dico con rammarico per i salernitani, che si meriterebbero di meglio.

valter1
valter1
26 giorni fa

Come giocatore ha dato parecchio, in tutte le squadre dove ha giocato. Indubbio , anche se molte volte fastidioso fastidioso…per l’esagerazione…con noi , nel 6-0 perfino ridicolo… però, però, il fratello semi scrauso in campo ,lo ha surclassato come mister. Rosica Pippo , rosica…

James71
26 giorni fa
Reply to  valter1

👍

Sazonov: “Gli ultimi minuti sono stati difficili. Ora può arrivare la mia occasione”

Juric: “Mercato giusto, stavolta non si poteva investire”