Le parole di Ivan Juric dopo la sconfitta del Torino sul campo del Genoa, nonostante la superiorità numerica

Non può che essere deluso Juric dopo la partita del Torino di questa sera. “La partita l’abbiamo approcciata bene, mettendo pressione agli avversari. Abbiamo preso un gol abbastanza ridicolo sulla prima cosa che abbiamo sbagliato. Penso che il primo tempo abbiamo fatto delle cose giuste, la prima volta che gli altri hanno passato il centrocampo hanno fatto gol. Nel secondo tempo invece abbiamo fatto male, tanti errori tecnici. E’ un periodo negativo dal punto di vista dei risultati” ha dichiarato ai microfoni di Sky.

Juric: “Motivazioni diverse rispetto al Genoa? Sarebbe grave”

Genoa e Torino potrebbero essere arrivati alla partita con motivazioni diverse: “Sarebbe grave se ci fossero state motivazioni differenti, non credo che sia questo il motivo della prestazione negativa di oggi. Ancora bisogna conquistare la salvezza, sarebbe grave non avere motivazioni. Nel primo tempo abbiamo creato, preso una traversa, provocato l’espulsione di un avverbio ma nel secondo tempo abbiamo fatto male. Non siamo riusciti a fare un’azione, saltare un uomo. Quando una squadra si mette dietro bisogna anche fare un dribbling. I giocatori che sono entrati non sono riusciti a dare quello che mi aspettavo. Ci sono troppe cose che non vanno bene in questo momento. Quando non fai risultati per un lungo periodo vuol dire che qualcosa manca”.

Sul momento del Toro: “E’ troppo lungo il periodo senza vittorie, abbiamo fatto sì alcune buone prestazione dove ci è girato male ma adesso stiamo buttando via e sprecando troppo. Per parlare di buon campionato non dobbiamo più prendere gol negli ultimi minuti, non prendere gol come oggi. Poi è vero che si arriva da due anni disastrosi per dire che facciamo bene bisogna migliorare tante cose”.

Juric: “Pjaca e Brekalo hanno fatto davvero poco”

Juric ha parlato anche dell’alternanza tra portieri: “Milinkovic-Savic ha fatto bene nella prima parte di campionato poi ha fatto degli errori e perso sicurezza, Berisha ha fatto bene due partite, poi oggi… Adesso diventa anche difficile giudicare. Ora c’è la sosta e devo pensare a chi giocherà poi”.

Ancora sul momento del Torino: “Da quel gol preso con il Sassuolo all’ultimo minuto non siamo più riusciti a vincere anche le partite equilibrate. La squadra però si impegna anche negli allenamenti”.

Infine, il tecnico ai microfoni di Dazn ha parlato delle prestazioni degli attaccanti: “Ho cercato di mettere più qualità in campo con i cambi ma non ho visto un dribbling. Dobbiamo alzare il livello di qualità, quando troviamo squadre chiuse non riusciamo a creare. Sia Pjaca che Brekalo quando è entrato hanno fatto davvero poco, non sono riusciti a creare scompiglio”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


88 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Matteo1
Matteo1
2 mesi fa

Se n’é accorto?! Se continua ad avere le idee chiare, come le ha avuto finora, però, prima o poi qualche cosa accadrà.

rotor
rotor
2 mesi fa

Di goal ridicoli ne abbiamo preso una serie…

io
io
2 mesi fa

Squadra senza attributi e qualita’ quella vista ieri sera !!

Zangrillo: “Il pubblico ci stimola e ci carica di responsabilità, Blessin il nostro ‘marziano’…”

Belotti: “Il mio futuro al Toro? Dipende da ambizioni e obiettivi”