Le parole di Ivan Juric dopo Milan-Torino, anticipo della 10^ giornata di Serie A 2021/2022: ecco tutte le dichiarazioni del tecnico

Ivan Juric è intervenuto dopo Milan-Torino, partita terminata 1-0 per i rossoneri . Ecco le sue parole al microfono di DAZN: “Abbiamo fatto una grandissima partita. Il Milan non ha mai tirato, abbiamo avuto occasione e dominio. Oggi è girata male, i ragazzi hanno dato tutto. E’ la miglior partita che abbiamo fatto fino ad adesso, abbiamo avuto tutto: lucidità, fisicità, occasioni. Spero che sia l’ultima che ci capita così perché abbiamo già perso tanti punti”. Ancora Juric: “I ragazzi hanno dominato per larghi tratti, poi è normale che ci siano dei limiti. So dov’erano un anno fa, come giocavano: oggi abbiamo alzato molto il livello come squadra”.

“Troppi pochi punti, per quello che abbiamo fatto vedere”

“Non mi aspettavo questo livello a questo punto. Punti pochissimi, però, per quello che ha fatto vedere questa squadra. Abbiamo sbagliato pochissime partite. I difensori? Buongiorno ha più l’attitudine di andare come terzo. Aina deve alzare i livelli di corsa, per fare il quinto devi andare, ha delle pause. Bisogna alzare il livello aerobico, avendo quella convinzione in più: il terzo deve attaccare di più, il quinto deve attaccare di più. Bremer? Sta facendo bene, deve continuare così. Adesso inizia a giocare meglio con il pallone tra i piedi, adesso ha trovato continuità. Djidji ennesima prova fantastica ed è uno che l’anno scorso era stato scartato. Anche Buongiorno mi è piaciuto, ma ho dovuto toglierlo per il cartellino giallo: è un giovane su cui puntiamo molto”.

Juric su Brekalo: “Ha tantissima voglia, a volte è poco paziente e corre troppo. Può fare ancora di più, ci fa giocar bene, è un ’98 e crescerà ancora. Il rientro di Belotti? Con due punte perdi tanto, il Gallo deve trovare la tranquillità, il lavoro quotidiano. Si parla troppo, firma non firma, dobbiamo lasciarlo tranquillo e pensare al bene del Toro. E’ splendido come si approccia agli allenamenti, deve trovare la forma migliore. Nell’ultimo anno non ha fatto benissimo, adesso secondo me lavora bene e sono convinto che farà una grande stagione”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-10-2021


39 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
9 mesi fa

1….chi non vede la mano del mister o è cieco o è prevenuto. 2…in poco tempo ha fatto un lavoro ENORME…ha dato corsa e gioco,ha messo da parte chi si sente arrivato e dato fiducia a chi,secondo lui,merita. 3…meritavamo sul campo almeno 4/5 punti in più,di quelli che abbiamo raccolto.… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
9 mesi fa

7… Speriamo di rimanere in serie A, i rincalzi purtroppo non sono all’altezza dei titolari soprattutto in n attacco

ardi06
ardi06
9 mesi fa

Grande Juric, è la prima volta che penso, visto che oltre ad essere un allenatore bravo è più in generale un manager e sa chi va preso, chi va tenuto e chi venduto o regalato, tipo lo scempio di zaza, sempre che qualcuno lo voglia in regalo, tanto ormai è… Leggi il resto »

SanToro
SanToro
9 mesi fa

Faccio fatica a capire come un tifoso di questa squadra non possa essere abbastanza contento oggi nonostante la sconfitta. A me sembra abbastanza lampante che questa stagione non potrà essere valutata per i punti che si faranno (a meno che non siano talmente pochi da andare in B) ma per… Leggi il resto »

torofab
torofab
9 mesi fa
Reply to  SanToro

concordo ma vista la variabile cairo…resto fermo al fatto che quest’anno il Toro ha un gioco divertente e che ci sono le basi per un futuro decisamente florido.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
9 mesi fa
Reply to  SanToro

Visto dove ci hanno raccolto Juric e Vagnati (si anche lui, perchè quelli che tutti ora considerano palle al piede, mica li ha presi lui) cioè quasi in B da 2 stagioni, considerei positivo un campionato chiuso con il 10° posto, con alcune belle vittorie, un bel gioco e soprattutto… Leggi il resto »

Le pagelle di Milan-Torino: Singo un motorino, Praet dà qualità

Pioli: “Contro il Toro è difficile giocare”