Al termine di Roma-Torino, gara persa dai granata per 3-2, Ivan Juric ha commentato la prestazione dei suoi ai microfoni di DAZN

Un buon Torino non basta all’Olimpico: la Roma porta a casa i tre punti grazie alla tripletta di Paulo Dybala. 3-2 il risultato finale per i giallorossi, che staccano il Torino in classifica e volano a 44 punti. Inutile per i granata il gol di Zapata, che aveva momentaneamente pareggiato il rigore dell’argentino, e l’autorete di Huijsen, che aveva ridato speranze al Toro a pochi minuti dal termine. Gli uomini di Juric incappano nella seconda sconfitta consecutiva in campionato dopo il match contro la Lazio. Juric che al termine della gara ha parlato ai microfoni del postpartita.

Le parole di Juric

Penso che in due partite abbiamo fatto 38 tiri e ne abbiamo subiti 14: le abbiamo perse tutte e due. Abbiamo sprecato tanto nel primo tempo stasera e dovevamo essere più cattivi. Manca il giusto incastro per vincere queste gare. Abbiamo provocato un rigore in un momento di tranquillità e abbiamo preso un gol da 30 metri. Rimane la sensazione che la squadra gioca bene e che non ha paura. Ci manca gente dietro, siamo corti. Ma come ho detto prima ci manca il giusto incastro. Lovato? Vedremo domani, speriamo di recuperare Buongiorno e di sistemarci.

Dietro abbiamo ragazzi giovani come Sazonov, qualcosa poi ti scappa, è così. Peccato, anche contro la Lazio siamo stati sfortunati davanti alla porta. Anche oggi abbiamo fatto tante buone cose ma pochi gol per quello che creiamo. I nuovi stanno dando una mano, ma manca qualcosa per fare di più. Bellanova? Quando trovi ragazzi predisposti a lavorare diventa semplice. Ha le doti, è uno che ascolta e che vuole imparare. Sta crescendo in modo impressionante e sta cominciando a fare assist. La fase difensiva era il suo punto debole ma ora la sta facendo molto bene.

Europa? Questo obbiettivo ce lo siamo creato. La squadra ci deve credere e ha l’obbligo di giocare a questi livelli. Dobbiamo cercare di vincere queste gare. Oggi la sensazione è che la squadra abbia idee, che giochi e che pressi. Non bisogna scoraggiarci, dobbiamo credere in noi stessi.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio. the Serie A football match between Torino FC and SS Lazio.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-02-2024


152 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
1 mese fa

beh, dai Mister, può capitare.. l’importante è concentrarsi sul match clou del campionato della cairese, ovvero Cairese-Monza del 30 marzo

mavafancairo
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

però togli quel ridicolo spazzacamino dalla porta e rimetti Gemello, grazie

toroscatenato
toroscatenato
1 mese fa

Capisco che a caldo non si possano fare analisi ragionate sulla prestazione, ma Juric tira un po’ troppo l’acqua al suo mulino. La prestazione con la Roma è stata “molle” sia nel primo tempo, quando abbiamo fatto registrare uno sterile predominio, sia nel secondo tempo, quando ci siamo fatti infilzare… Leggi il resto »

mavafancairo
1 mese fa

maaaaa … quelli (i cairoti) che ‘Savic è migliorato’ dove sono ?

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  mavafancairo

Spariti nel nulla

Le pagelle di Roma-Torino: Sazonov ingenuo, Dybala fa impazzire Masina

De Rossi: “Il Torino è forte e allenato bene. A Zapata bisogna battere le mani”