Le dichiarazioni del tecnico granata Ivan Juric dopo Sampdoria-Torino, sfida terminata 2-1 a favore dei granata

Il Torino sfata il tabù delle trasferte contro la Samp, battuta in rimonta grazie alle reti di Singo e Praet. IVan Juric commenta così la prestazione die suoi: “Questa vittoria è molto meritata. Abbiamo avuto tante palle gol ed occasioni, sarebbe stato un peccato non vincerla. È stata dura fino alla fine, hanno avuto anche loro un’altra occasioni penso che sia strameritata. Vojvoda lo abbiamo provato a sinistra, e si trova molto meglio lì. È più dentro l’azione del gioco, cosa che preferisce anche lui. È un ragazzo spettacolare. Non ha mai giocato per i primi due mesi ma è poi entrato e non ha mai perso il posto, perchè sta lavorando benissimo Soprattutto sui cross, si mette sempre dopo l’allenamento a provarli. Ha fatto cross sia di sinstro che di destro. Europa? Fino ad ora ci siamo conquistati la nostra posizione in classifica con queste due vittorie in modo chiaro e netto. Ora pensiamo già alla prossima, al Sassuolo che è una squadra favolosa per quanto riguarda l’attacco e dal punto di vista tecnico. Sicuramente siamo là e vogliamo restarci il più possibile. Il mio Toro ideale? Questo Toro sta facendo alcune cose molto bene già da diverso tempo. Nonostante i tanti infortuni e le assenze, sono soddisfatto del gioco di squadra.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, reacts during the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-01-2022


80 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pupi76
Pupi76(@pupi76)
11 giorni fa

Europa o no, Juric ha ridato dignità e gioco al nostro amato Toro. Negli anni precedenti guardare una partita era una vera e propria tortura, ora non vedo l’ora che arrivi la prossima.

martin
martin(@martin)
11 giorni fa

Ho appena letto un articolo in cui si dice che pobega potrebbe anticipare il rientro al Milan a gennaio. Questo spiegherebbe le panchine con fiorentina e samp e il tentativo per nandez

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)(@foreverg)
11 giorni fa
Reply to  martin

io scommetterei di no, che non parte. Il Toro non lo lascerebbe mai andare. Ci serve. E ‘ stato in panca perchè con la Fiore secondo me era uno dei fuori forma causa covid, mentre per ieri credo che Juric abbia voluto giustamente confermare gli uomini stravittoriosi contro la Fiore… Leggi il resto »

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)(@rondinella-new)
10 giorni fa

Ed è normale che Pobega giochi solo se più in forma di Mandragora che è nostro. Comunque non escluderei niente. Facciamo l’ipotesi che il Milan lo rivoglia subito e per averlo sia disponibile a riconoscerci un indennizzo per Belotti che probabilmente finirà da loro ed il prestito di Pellegrini. Poniamo… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)(@foreverg)
10 giorni fa

Fosse così sono d’accordo con te! Ma non lo credo possibile. Però non sarebbe la prima volta che sbaglio. Poi però resto un romanticone: vorrei vedere almeno altre 2/3 volte il Gallo alzare la cresta in maglia granata Se fiosse a Torino, so che tutto lo stadio esploderebbe Abbiamo così… Leggi il resto »

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)(@rondinella-new)
10 giorni fa

Figurati se non sono d’accordo con te su questo. In fondo, in fondo continuo a sperare che succeda un miracolo ed il Gallo rinnovi e magari perfino che Pobega, per qualche strano gioco della sorte, resti con noi. Ma il loro destino è già scritto e lontano da Torino, probabilmente… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)(@foreverg)
11 giorni fa

Ma che caxxo di allenatore abbiamo preso? Ma come giochiamo? Un 2-1 che è strettissimo. Manovra arioso, passaggi veloci, gioco veloce, pensata veloce, spesso di prima. E quando hanno palla loro aggressione fin sul portiere. Zima che era più nella loro area che nella nostra. Bremer anche lui più volte… Leggi il resto »

Le pagelle di Sampdoria-Torino: Singo e Vojvoda volano sulle fasce

Praet: “Il buco nella rete? L’ho vista subito dentro…”