Le parole di Ivan Juric dopo Torino-Fiorentina: ecco come il tecnico ha commentato la vittoria dei granata

Ivan Juric parla a DAZN dopo Torino-Fiorentina. Ecco il commento dell’allenatore a caldo, dopo la vittoria per 4-0: “Grande vittoria, i ragazzi sono stati splendidi, oltretutto contro una delle squadre che più mi era piaciuta finora, la Fiorentina. Io vedo che la squadra migliora sempre di più negli allenamenti, oggi è andato tutto bene, abbiamo alzato il livello tecnico, su come muovere la palla. Le azioni sono state splendide, corali, fatte bene”. Su Bremer: “Lui ha fatto bene, per noi è un giocatore importante. All’andata poteva finire in tragedia per noi, abbiamo perso solo 2-1, oggi dopo 5 mesi di lavoro ho visto la differenza e mi fa piacere”. Su Rincon: “Non l’ho molto utilizzato perché è esploso Lukic ma è stato spettacolare, si è allenato fino all’ultimo pur sapendo di dover andare. Su Amrabat non parlo, non credo arriverà qualcuno in quella zona del campo”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-01-2022


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta(@toro-e-basta)
11 giorni fa

Grande Juric, da tempo sto vedendo una squadra che produce bel gioco, ci fossero sempre gli interpreti giusti!
Adesso tutti ti scrivono commenti di elogio, prima invece..
Ma il mondo è fatto così, quando si vince tutti salgono sul carro dei vincitori

tric
tric(@tarcisio-ricca)
11 giorni fa

Quello lì, che ha assunto Juric, resta un somaro per sempre. Perfino andassimo in Europa. Noi sì, che siamo intelligenti!

toro e basta
toro e basta(@toro-e-basta)
11 giorni fa
Reply to  tric

“Quello lì” lo citi sempre, non ne puoi fare a meno…
La squadra vince, l’articolo è su Juric e tu pensi subito a lui…
Poi me lo spighi

tore110
tore110(@tore110)
12 giorni fa

Erano anni ormai ! Fiero di questa squadra oggi ! Ma inutile che lo ripeta , Ivan Iuric Santo subito

toro e basta
toro e basta(@toro-e-basta)
11 giorni fa
Reply to  tore110

Guarda un po’…
Il torello drizza la schiena e tifa toro.
Ti manca solo una cosa da fare: tira su il simbolo del toro, in posizione verticale, come deve stare!

Brekalo non si nasconde: “Voglio arrivare a dieci gol”

Le pagelle di Torino-Fiorentina: Brekalo segna e illumina, Bremer è un muro