Il tecnico dei granata si presenta nel post partita della gara con la Fiorentina: ecco l’analisi della sfida.

Così Juric ha commentato la sfida alla Fiorentina a Dazn: “Abbiamo fatto il primo tempo con 5 palle gol giocando in un modo ottimo come stiamo giocando ultimamente abbiamo il neo di non concludere di non fare gol. Nel secondo tempo si è dimostrato il valore umano della mia rosa. Hanno lottato, sono stati fantastici. Secondo tempo di solidità”. Sulla lite con Italiano: “Siamo tutti e due molto vivi dentro col sangue bollente. Succede. Poi lui è un amico ci si chiarisce subito. Con grande tensione può succedere“. Ricci ha lasciato la squadra in dieci: espulsione esagerata? “Sì, esagerata. Non voglio però soffermarmi troppo, anche ieri polemiche in Lazio-Milan. Io vorrei parlare di un Toro che gioca un grandissimo calcio e che mostra solidità che non aveva da anni. Loro (gli arbitri) fanno qualche errore e dobbiamo accettare, ma non è facile”

Juric a Dazn: “La squadra ha raggiunto un livello alto”

“E’ un momento che ci mancano gli incastri giusti. Vanja che fa tre mesi spettacoli poi due partite va sotto. Sanabria non fa gol, è un momento in cui l’attaccante fa meno gol. Non è facile. Penso che la squadra ha raggiunto un livello alto nel gioco e nel modo in cui i miei giocatori mettono sotto squadre più attrezzate. Questo ci impedisce di dire “siamo come voi”, ma anche meglio perchè giochiamo meglio di voi“. Il Toro una squadra al limite?“Io penso che noi abbiamo buonissimi giocatori. Abbiamo buttato due, tre mesi sia nella creazione del gruppo sia calcisticamente. Abbiamo dato via a gennaio 5 giocatori vendendo Zima e poi dovevamo prendere solo prestiti. Poi è chiaro che qualcosa ti manca. Poi si presenta un Masina che ha fatto 50 minuti tutto l’anno, poi si presenta a zero, spettacolare. Io penso che quello che ho notato al Torino è una mezza comfort zone. Volevo spingerli oltre. Ci è andata male un po’. Continueremo a lavorare per fare punti possibili“. Poi sui tifosi: I tifosi fanno parte dello spettacolo. Bisogna coinvolgerli. E’ uno sport che va vissuto così, puro. Poi tutto il resto è uno show. I 95 minuti e gli allenamenti sono bellissimi”.

Juric in conferenza stampa

Juric ha poi parlato anche in conferenza stampa, continuando con l’analisi.
Un punto guadagnato o due punti persi stasera? “Guardando le ultime tre partite penso che il Toro avrebbe meritato almeno 6-7 punti”.
Vanja Milinkovic-Savic è tornato ad essere decisivo. “Nelle ultime due partite ha fatto meno bene, mi è piaciuto questa settimana, oggi è stato il Vanja visto negli ultimi tre mesi, quando costruisci giocatori è così, ci sono momenti negativi, sta alzando il livello, quello che deve essere”.
Su Ricci: ingenuo Samuele o esagerato l’arbitro? “Come dicevo già in tv, penso sia stato esagerato l’arbitro, se vedi le reazioni di tutti allora dovresti cacciare sempre tutti. Questa è una questione anche di dettagli certo, Ricci è un ragazzo buono e gentile, mi spiace un po’”.
Come sta Ilic? “Non ho sensazioni positive, vedremo con calma ma non ho sensazioni positive”.
Gineitis è entrato molto bene: da dopo Monza ha fatto una grande crescita, quell’errore è stato decisivo per la crescita? È da considerarsi un titolare? “Fa gli allenamenti a 100 all’ora, deve aumentare la forza, ha doti di corsa, doti di tiro, sono rimasto male che non abbia fatto gol su punizione perché li fa tutti in allenamento. Lui secondo me sarà titolare del Toro in futuro, crescerà perché ha la testa giusta”. 

Ivan Juric, head coach of Torino FC, looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-03-2024


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
1 mese fa

mister,ammesso e non concesso che lei se ne vada,sicuramente proporra’ il sarcofago al suo eventuale nuovo presidente,dico bene?visto che,a suo dire,ha dei momenti spettacolari,che lei possa continuare a goderseli,mi sembra il minimo.
poi,al solito il tutto ed il suo contrario,ormai puo’ farlo serenamente

guido 75
guido 75
1 mese fa
Reply to  madde71

👍

ElRubio (Paolo)
ElRubio (Paolo)
1 mese fa
Reply to  madde71

solitamente sono in disaccordo con i tuoi commenti, ma questo è uno tra i migliori del sito degli ultimi 10 anni!!!!

davidone5
1 mese fa

Il problema è sempre lo stesso, giochiamo bene, creiamo occasioni ma non segnamo e questa non è colpa di Juric. Anche ieri si sono viste le solite mancanze in fase offensiva, un trequartista che sia trequartista (Vlasic ha giocato molto bene ed ha aiutato tantissimo il centrocampo ma non è… Leggi il resto »

James71
1 mese fa
Reply to  davidone5

👍👍👍

Fandango
Fandango
1 mese fa
Reply to  davidone5

Pur non avendo una gran panchina, se ti fissi con questo Sanabria, è anche colpa di Juric.

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  davidone5

riconosco a Juric di aver trasformato Ginetis da un giocatore di C o da bassa B,in uno che puo’ stare nella max categoria

James 75
James 75
1 mese fa

Un momento che non ti capitano gli incastri giusti? ma vai a fare in cul. o mediocre, tu e le tue pippe Sanabria e Pellegri, siete da calcio dilettantistici forse, tutti alla Giacomense con Solarium

Lite Juric-Italiano: la tensione in campo, poi l’abbraccio in diretta tv

Napoli-Torino, i precedenti: i campani hanno quasi sempre fatto male ai granata