L’analisi del tecnico granata, Ivan Juric, dopo il pareggio per 1-1 nella sfida tra Torino e Monza in occasione della 34esima giornata

“Abbiamo stradominato, c’è rammarico perché i ragazzi la meritavano, sicuramente potevamo fare più gol. E poi è successo quello che è successo”, ha detto Juric al termine della partita. Sul rigore: “Sono sbalordito, il rigore è netto, chiaro, Ricci è davanti a Rovella che non sa che fare, lo strattona, lo butta giù. Ora è inutile parlare ma la sensazione di rammarico è grande”. Su Buongiorno: “Sta crescendo tantissimo, sta giocando con personalità, ha fatto passi avanti notevoli”. Su Sanabria: “Ha cambiato qualcosa e ora è in un momento fantastico, sta diventando un attaccante forte”.

Sui punti persi nel finale

Sui punti persi nel finale: “Non può essere una coincidenza, a volte ci manca un po’ di italianità, quella cosa che ti fa portare a casa il risultato, furbizia, per esempio, la squadra sta facendo bene ma poi succedono certe cose… sicuramente c’è da pensare”.

Su Djidji

In sala stampa il tecnico granata ha parlato anche di Djidji: “L’ho sempre detto, è fortissimo, spero che rimanga. E’ uno dei giocatori più sottovalutati tra tutti, accetta l’uno contro uno, può affrontare qualsiasi giocatore da Leao agli altri. Sta crescendo anche dal punto di vista tecnico, anche se non raggiungerà i livello di Rodriguez. Il rinnovo? Anche la società la pensa come me, che è forte. Poi Djidji fa le sue valutazioni ma spero che alla fine trovi l’accordo e resti”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-05-2023


86 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
1 anno fa

Per l’ennesima volta, spero che Juric lasci il prossimo anno, così vediamo poi gli arrampicatori di specchi professionisti a chi si dovranno attaccare per gioustificare il nano mer.doso. Tutte le volte è sempre la stessa amenità: Si colpa della società ma l’allenatore… e via con le solita cag.ate di essere… Leggi il resto »

toroscatenato
toroscatenato
1 anno fa

Lo so che se si critica Juric per le sue scelte, si passa per assolutori degli errori societari, ma una cosa non esclude l’altra. E’ ad esempio evidente l’errore di non avere riscattato Mandragora per 9 milioni di euro per poi correre ai ripari e prendere un Ilic sborsando il… Leggi il resto »

Troposfera Granata
1 anno fa

Rigore netto, arbitro inetto (a voler pensare bene).

Torino-Monza, Palladino spacca il vetro del box in tribuna

Ricci: “Rigore netto, queste cose non devono succedere”