Ivan Juric ha parlato al termine di Torino-Monza, gara vinta dai granata grazie a un calcio di rigore di Sanabria

Il Torino vince 1-0 la gara contro il Monza e vola momentaneamente all’ottavo posto. Al termine del match Ivan Juric ha commentato la partita ai microfoni di DAZN.” Abbiamo dominato e la vittoria è meritata contro un Monza tosto e messo bene in campo. Questa è una vittoria importantissima per il prosieguo del campionato. Nervosismo alla fine? Non lo so, io mi sono fatto la doccia e non ci ho fatto caso. Sanabria è forte, ha giocato per un paio di mesi con un dolore al termine. Ha avuto un calo ma siamo riusciti a curarlo meglio. Lui è entrato benissimo e per noi è un giocatore molto molto importante. Ci sono partite tipo oggi in cui appena si sono aperti gli spazi Okereke ha dimostrato il motivo per cui gioca. Negli spazi chiusi rende un po’ di meno. Ma scegliamo in base a queste cose”.

Juric su Sanabria

Il buio di cui parla Sanabria? Per la prima volta nella mia vita la squadra non era giusta. Ci sono stati allenamenti in cui la squadra non rendeva, poi siamo stati bravi noi dello staff a fare scelte difficili. Siamo stati bravi a gennaio a prendere giocatori sulla carta non eccezionali, ma che poi si sono rivelati ottimi. Questo è un gruppo spettacolare, da quando abbiamo cambiato modulo li sento come amici. Si divertono, ridono, ma quando c’è da lavorare lavorano sul serio. Bisogna crescere in continuazione. Dobbiamo metterci in testa che giochiamo per una società prestigiosa e che dobbiamo spingerci oltre i limiti. Europa? Ci proveremo.

Juric in conferenza stampa

Juric ha poi incontrato i giornalisti in sala stampa, continuando ad analizzare la vittoria sul Monza.

Sanabria è entrato molto bene: il segreto è farlo partire dalla panchina? 
“Ha fatto 2-3 mesi col dolore al tendine, giocando sempre bene. Questa settimana lo abbiamo tenuto a riposo un po’ con delle cure speciali e si è visto, non solo per il gol. Può fare tanto in queste prossime partite”. 
Nelle ultime partite col Monza si era lamentato il Toro, oggi invece si lamenta il Monza, attraverso Galliani.
“Non facciamo confusione e non mischiamo le due cose. Le ultime partite col Monza sono state una roba mai vista, oggi è stato fatto tutto giusto”. 
La partita è finita quando il Monza è rimasto in dieci?
“No, assolutamente. Il Monza mi piace molto, mi piace per il mix di esperienza e talento giovane, con Djuric fino all’ultimo può sempre esserci un pericolo e c’è da essere molto concentrati”. 
Il Toro ha vinto una partita sporca, come si era augurato tempo fa?
“No, non sono d’accordo. Il Toro è stato superiore su tutto, sarebbe stata una tragedia non vincere questa partita”.

Ivan Juric
TAG:
conferenza stampa home

ultimo aggiornamento: 30-03-2024


41 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
19 giorni fa

La diatriba su Juric è totalmente inutile . A parte il fatto che sono opinioni e come tali poco discutibili a meno che non si usino in modo strumentale per altro Juric ha avuto evidenti meriti ed evidenti limiti e non pochi : i meriti soprattutto il primo anno di… Leggi il resto »

Claccone
Claccone
19 giorni fa
Reply to  odix77

Perdonami, ma del tuo commento è vera la prima frase o tutto il resto…?! Comunque per me Juric resta un buon allenatore e mi auguro che se non sarà lui a proseguire chi lo sostituirà sappia fare altrettanto bene, ovvero 15 clean sheet con gli uomini che ha sono veramente… Leggi il resto »

davidone5
19 giorni fa

Bravo Juric, partita impostata benissimo. Sanabria è bravo e questo è sempre stato evidente, ha caratteristiche molto importanti per una squadra, non segna tantissimo ma è molto molto utile. Nota a Vangati, perchè a giugno non vendiamo l’inutile pellegri e prendiamo Djiuric? il prezzo è lo stesso e Djiuric sarebbe… Leggi il resto »

Scimmionelli
19 giorni fa

“Sanabria è forte, ha giocato per un paio di mesi con un dolore al termine”

😂 Che cos’e’ il dolore al termine? Non sara’ mica il tendine?

bogaboga77
18 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Porca vacca ha trovato l’errore.
Questo è sveglio ragazzi

Torino, Ricci: “A Empoli dobbiamo portare concentrazione e carattere”

Juric: “Facciamo l’ultima pazzia. Ricci? Al derby ora non ci penso”