Dopo il triplice fischio, l’arbitro Fourneau ha mostrato il cartellino rosso a Juric che stava continuando a protestare

Contro il Sassuolo è arrivata la prima espulsione in questo campionato per Ivan Juric. Un cartellino rosso ricevuto quando la partita era già finita: il tecnico croato, infatti, prima di lasciare il campo ha a lungo protestato con l’arbitro Fourneau. Ma cos’è che ha fatto infuriare l’allenatore? La rimessa laterale battuta da Muldur, nell’azione del gol di Raspadori, 7/8 metri più avanti rispetto al punto in cui era uscita la palla. Proteste dovute anche al fatto che, nel primo tempo, Fourneau era stato molto fiscale con Singo, invertendo una rimessa su quella stessa fascia, perché non battuta correttamente dal terzino ivoriano. Sarebbe stata da invertire anche la rimessa battuta dal difensore del Sassuolo.

Ivan Juric e Marco Pellegri protestano
Ivan Juric e Marco Pellegri protestano
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-01-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
5 mesi fa

mah, capisco l’inca.zzatura generale ma stare li a prendersela per una rimessa laterale che nel 90% dei casi viene battuta sbagliata in ogni partita anche no….

Charlie66
Charlie66
5 mesi fa
Reply to  odix77

se non fosse che a noi ne ha fischiate 3 di controfalli…

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa

Farebbe incaxxare chiunque.

Filippo Bull
Filippo Bull
5 mesi fa

Girano troppo oggi,partita stradominata in lungo e largo,occasioni, pali. Manca uno da 15/20 gol è comincerei anche a pensare ad un portiere…….

Juric: “Abbiamo stradominato, si fa fatica ad accettarlo”

Torino-Sassuolo finisce 1-1, beffa per Juric dopo una partita dominata dai granata