Le parole di Ivan Juric alla vigilia di Torino-Salernitana, 3^ giornata del campionato di Serie A 2021/2022

E’ la prima volta che Ivan Juric parla pubblicamente dopo gli sfoghi sul calciomercato: lo fa alla vigilia di Torino-Salernitana, terza giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Il tecnico risponde alle domande inviate dai giornalisti. Ecco le sue parole: “Mancavano tanti giocatori, quelli che sono rimasti hanno lavorato anche bene direi. Da ieri abbiamo ricominciato a lavorare come prima. Il mercato? Sono contento di quanto ha fatto la società”. Il tecnico poi prosegue: “E’ stato fatto un mercato diverso rispetto agli anni passati. Abbiamo preso due giovani come Zima e Warming, uno già pronto e uno ottimo per il futuro. E abbiamo preso tutti gli altri giocatori in prestito, togliendo Berisha: sono ottimi giocatori e ci possono dare una grande mano”.

“Zima e Brekalo sono pronti”

“La rosa è interessante, con tanti giovani. Il mio obiettivo per il futuro è che crescano e che la squadra possa fare meglio rispetto agli ultimi anni, dimostrando che a Torino si può fare bene. Ci sono tanti giocatori giovani che possono lavorare bene, facendo anche ottimi risultati. Zima e Brekalo sono pronti, bene tutti e due come mentalità e come esperienza: hanno una conoscenza calcistica tale che permette loro di inserirsi bene”.

Juric su Belotti: “La questione del rinnovo non lo condiziona. Lo condiziona lo stato fisico: non riesce ancora a correre per cui non lo avremo per le prossime tre o quattro partite. Lui è molto carico ma è molto dispiaciuto di non riuscire a dare il proprio contributo”. Sui giocatori più idonei a giocare alle spalle di Sanabria: “Tutti. Pjaca, Brekalo, Linetty, Praet, Verdi, sono tutti giocatori che possono giocare bene in quei ruoli. Là abbiamo buone soluzioni. Ma devono ritrovare la forma, perché tutti arrivano da situazioni negative”. Su Praet: “Può giocare sia da interno che da trequartista. Sicuramente è più offensivo, ha fatto allenamento solo oggi con noi. Se gli spieghi due cose riesce ad inserirsi, confido in questo”. E Pobega: “Ci può dare una grossa mano. L’ho trovato in ottime condizioni, ben allenato da mister Pioli. Può giocare dal primo minuto o subentrare. Pjaca? Contro la Fiorentina abbiamo fatto una brutta partita in generale, non credo che un giocatore solo potesse cambiare. Domani giocherà o lui o Brekalo”. Sui Nazionali: “Sono tornati tutti bene, qualcuno ha fatto gol, sono tornati con grande entusiasmo. Qualcuno riposerà e qualcuno no”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-09-2021


11 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
davidone5
davidone5
10 giorni fa

Pjaca non vale niente infatti è uno scarto dei gobbi, nel momento in cui dovesse cominciare a segnare o far segnare allora avrebbe senso metterlo in campo. Per quanto riguarda il mercato diciamo che fortunatamente sono arrivati nuovi giocatori che adesso andranno valutati, considerato tutti i giocatori scarsi che abbiamo… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
10 giorni fa
Reply to  davidone5

Io ho visto fare delle cose interessanti a Pjaca. Piccoli scampoli di classe però genuina. Se Juric è in gamba come dicono, potrebbe tirarne fuori qualcosa di molto interessante E il bello è che è in prestito ma con fdiritto. Sbocciasse, sarebbe bello “rubarlo” ai gobbi per pochi spiccioli. Varrebbe… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
10 giorni fa
Reply to  davidone5

Non ho capito, se rinnova mica decide da solo dove andare, è la società che deve cederlo, a meno di clausole rescissorie

mauri72vg
mauri72vg
11 giorni fa

Boh…la risposta secca sul mercato a me ha lasciato molto perplesso…così come il resto della conferenza mi sembrava quasi tutta concordata…solo io ho avuto l’impressione che juric volesse dire tutt’altre cose??

ferrante84
ferrante84
10 giorni fa
Reply to  mauri72vg

Anch’io ho avuto quell’impressione. A un certo punto, alla domanda del giornalista che faceva un confronto con il mercato definito di lusso dell’anno precedente, lui ha risposto sornione: “Si vede che il lusso non mi ama”.

granatadellabassa
granatadellabassa
11 giorni fa

Contento del mercato ma sottolinea il fatto che sono arrivati quasi tutti in prestito….

andrepinga
andrepinga
11 giorni fa

inizia a fare risultato invece che sottolinearw

Juric: “Ieri un grido di disperazione. La società mi aveva fatto altre promesse”

I convocati di Salernitana-Torino: torna Bremer, out Belotti, Izzo e Verdi