Juric: “Il ds D’Amico per me è un fratello, anche con Vagnati voglio creare un rapporto forte”

Juric ha poi parlato delle differenze tra il suo rapporto con il ds veronese D’Amico e il dt Vagnati: “Se a Torino ho con Vagnati lo stesso rapporto che a Verona avevo con D’Amico? No, con Tony a Verona avevo un rapporto bellissimo, da fratelli, avevamo le stesse idee. Anche con Vagnati voglio creare un rapporto forte e giusto, per il bene della società ci vuole. Con Davide abbiamo iniziato a lavorare da poco insieme, mentre con D’Amico siamo diventati fratelli anche se all’inizio c’era stato qualche scontro”.

Sulle condizioni di Bremer e Djidji: “Bremer e Djidji hanno fatto grandi passi in avanti, stanno meglio. Oggi poi c’è un altro allenamento ma spero di poterli recuperare tutti due”. Su Tudor: “Tudor? Per me è un fratello, un grande amico. Sta facendo bene, è un allenatore di qualità. Lui ha allenato anche il Galatasaray e quando ti prendi il Galatasaray è perché sei bravo”.

“Nella rosa abbiamo dei giocatori che difficilmente sono sostituibili, come Pobega”.

Su Sanabria: “Sanabria? Contro il Bologna ha avuto 5 palle-gol, questo vuol dire che si è mosso bene. Deve avere la stessa carica agonistica, la voglia di fare gol. E’ un giocatore tecnico, meno di potenza. Contro il Bologna ho visto una bella prestazione, spero continui così”.

Sul Verona: “Il Verona gioca come giochiamo noi. Il Verona fa certe cose meglio di noi, è normale dopo due anni che lavorano in u certo modo, noi però ci siamo avvicinati a come giocano loro. Il calcio è cambiato, ci vuole più dinamicità, ci sono certi giocatori che non possono più partecipare ora”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
conferenze stampa home

ultimo aggiornamento: 18-12-2021


39 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ciampo
Ciampo
5 mesi fa

Con il presiniente ti puoi scordare 16 giocatori…

pennina
pennina
5 mesi fa

tumblr_omi65pyNQn1s9a9yjo1_500.gif
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
5 mesi fa

Stiamo vivendo, noi tifosi del TORO, uno stato d’ emergenza causato dalla pandemia Cairo 16.

Juric: “Se giochiamo così contro il Verona prendiamo sei gol. E sul mercato…”

Tudor: “Juric un amico. Il Toro? I miei giocatori sono più forti dei loro”