Valentino Lazaro è stato uno dei migliori contro il Verona: l’esterno austriaco ha commentato la partita ai microfoni di Torino Channel

Uno dei migliori nel Torino che ha pareggiato 1-1 contro il Verona è stato certamente Valentino Lazaro. L’esterno austriaco ha così commentato la partita ai microfoni di Torino Channel: “Penso che abbiamo giocato bene. Non è mai facile dopo una pausa lungo. Ho visto un grande spirito di squadra ma noi dobbiamo alzare il livello su alcuni aspetti, anche sulle conclusioni. Abbiamo preso gol da angolo, sapevamo che dovevamo prestare attenzione anche negli scorsi giorni ne avevamo parlato. Volevamo vincere, speriamo nella prossima partita. Abbiamo avuto grandi occasioni alla fine ma dovevamo chiudere la partita, come sempre ora faremo un’analisi e cercheremo di chiudere prime la partita la prossima volta”.

Lazaro: “Dopo una lunga pausa non è mai facile mentalmente”

Lazaro è ora già orientato alla prossima partita contro la Salernitana: “Dopo una pausa lunga non è mai facile mentalmente, oggi era la prima partita ufficiale. cerchiamo sempre di fare meglio, volevamo vincere ma non ci siamo riusciti. Ora ci proveremo a Salerno. Ora sono concentrato al lavoro sulla prossima partita, non voglio pensare ai prossimi mesi. Il mio obiettivo ora è fare bene a Salerno“.

Valentino Lazaro e Josh Doig in Torino-Verona 1-1
Valentino Lazaro e Josh Doig in Torino-Verona 1-1
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-01-2023


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Robilant1959!
Robilant1959!
24 giorni fa

Pensa solo avessero giocato male…

giorgione
giorgione
24 giorni fa

Avessimo solo un bonazzoli qualunque invece di snaturare vlasic invece il genio ha riscattato il politraumatizzato che si infortuna pure a mangiare il torrone

Robilant1959!
Robilant1959!
24 giorni fa
Reply to  giorgione

Già. Un mio amico ed io abbiamo proprio menzionato Bonazzoli, uscendo sconsolati dallo stadio

direibene18
direibene18
24 giorni fa

Fate bene a Salerno cosa vuol dire…
Un’ altro pareggio?

Le pagelle di Torino-Verona: Miranchuk si inventa il pari, Lukic sbaglia troppo… anche il 2-1

Juric: “Non sono deluso. La mentalità giusta c’è, manca la qualità”