Torino-Parma 1-2: il tabellino

407
Torino-Parma

Torino-Parma, la diretta live della partita del campionato di serie A 2018/2019: formazioni, prepartita, cronaca, risultato e tabellino della gara

Torino-Parma torna a disputarsi in serie A quattro anni dopo l’ultima volta: nell’ottobre del 2014 i granata si imposero per 1-0 grazie a un gol di Matteo Darmian. Oggi le formazioni rispettivamente allenate da Walter Mazzarri e da Roberto D’Aversa si trovano una di fronte all’alta nella dodicesima giornata del campionato di serie A 2018/2019. Il Torino è reduce dalla vittoria per 4-1 ottenuta sul campo della Sampdoria, il Parma dallo 0-0 casalingo contro il Frosinone. Assente per squalifica Meité per i padroni di casa, Stulac e Calaiò per gli ospiti.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI TORINO-PARMA

Torino-Parma 1-2: il tabellino

Marcatori: pt. 9′ Gervinho (P), 25′ Inglese (P), 37′ Baselli (T)

Ammoniti: pt. 27′ Barillà (P), 46′ Sepe (T), st. 36′ Rincon (T), st. 41′ Gagliolo (P), 41′ De Silvestri (T), 44′ Deiola (P)

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Djidji (st. 2′ Zaza), Nkouolou, Izzo; De Silvestri, Rincon, Baselli, Aina; Falque, Soriano (st. 13′ Berenguer); Belotti. A disp. Ichazo, Rosati, Moretti, Bremer, Ansaldi, Lukic, Edera, Parigini, Damascan. All. Mazzarri

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Scozzarella (st. 32′ Deiola), Grassi, Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho. A disp. Frattali, Bagheria, Gobbi, Gazzola, Siligardi, Ciciretti, Rigoni, Di Gaudio, Da Cruz, Ceravolo, Sprocati. All. D’Aversa

Torino-Parma: la diretta

50′ E’ FINITA! Il Toro cade in casa contro il Parma e vede sfumare la possibilità di raggiungere il sesto posto: fischi per la squadra di Mazzarri.

48′ Grande nervosismo in questo finale: Rincon e Belotti se la prendono con gli avversari.

46′ Proteste granata per una trattenuta su Belotti a centro area: tutto regolare per Massa.

45′ Cinque minuti di recupero, Toro all’arrembaggio.

44′ Parigini parte in contropiede, Deiola lo strattona e si becca l’AMMONIZIONE.

43′ Dal tiro dalla bandierina, Gagliolo controlla sul secondo palo e conclude: Sirigu ancora in angolo.

42′ Volée di Gagliolo dal limite: Sirigu ci mette le manone e tocca in angolo.

41′ AMMONITO anche De Silvestri: pressione alta di Barillà che gli sottrae il pallone, il 29 commette fallo per impedire pericoli ulteriori.

41′ AMMONIZIONE ai danni di Gagliolo per perdita di tempo.

36′ Ceravolo calcia al volo: Sirigu in corner.

36′ SOSTITUZIONE nel Toro: in campo Parigini per Baselli.

36′ AMMONITO Rincon per una reazione stizzita ad un fallo di Massa.

35′ Altro colpo di testa a centro area di Belotti: blocca Sepe.

34′ Il tempo passa, ma il Toro non riesce a trovare il pertugio giusto per mettere in difficoltà il Parma.

32′ SOSTITUZIONE nel Parma: in campo Deiola per Scozzarella.

27′ Altro cross dalla destra di De Silvestri, colpo di testa insidioso di Zaza che però colpisce malissimo.

26′ Ennesima ripartenza di Gervinho che scappa via e tenta un pallonetto dai venti metri: palla fuori di un nulla.

25′ Ci prova ancora Berenguer, ma il suo destro questa volta è decisamente fuori misura.

24′ SOSTITUZIONE doppia per D’Aversa: dentro Gazzola e Ceravolo per Biabiany e Inglese. Ospiti con il 3-5-2: Gazzola e Gagliolo saranno gli esterni, con Ceravolo al fianco di Gervinho in attacco.

21′ Belotti punta la porta a testa bassa, poi Zaza allarga su Berenguer che rientra e conclude: Sepe respinge centralmente, ma nessun attaccante granata riesce ad approfittarne.

19′ Cross da calcio di punizione di Falque, spizzata di Zaza e conclusione di Izzo respinta da Sepe: tutto vanificato, però, dall’intervento del guardalinee che segnala una posizione irregolare dell’11 granata.

14′ Cross di Rincon, ci si avventa Belotti che conclude centralmente: blocca Sepe.

13′ Ecco la SOSTITUZIONE: in campo Berenguer al posto di uno spento Soriano.

12′ Accelera i preparativi, a bordocampo, Alex Berenguer: dovrebbe essere lui la prossima mossa di Mazzarri.

9′ Traversa di Inglese! Zaza perde un pallone sanguinoso sulla fascia, il Parma riparte con Gervinho che trova il 45 solo sul secondo palo: la sua conclusione termina sul legno a Sirigu battuto.

5′ Punizione di Falque e colpo di testa di De Silvestri in torsione: pallone altissimo.

4′ In queste prime battute i granata sembrano schierarsi con un 4-4-2 molto mobile, con Falque e Soriano esterni di centrocampo.

2′ SOSTITUZIONE nel Toro: in campo Zaza per Djidji. Granata con la difesa a quattro.

1′ Si riparte! Primo pallone del secondo tempo battuto dal Toro.

Zaza, nel corso dell’intervallo, ha continuato le operazioni di riscaldamento a ritmi piuttosto sostenuti: Mazzarri però aspetterà ancora qualche minuto per lanciarlo nella mischia.

SECONDO TEMPO 

47′ Duplice fischio di Massa! Il Toro chiude il primo tempo sotto di un gol: avvio da incubo per i granata, che cadono sotto i colpi di Gervinho e Inglese; la reazione arriva dopo il gol improvviso di Baselli che ha riaperto i giochi a otto dalla fine.

46′ AMMONITO Sepe per perdita di tempo. Intanto saranno due i minuti di recupero.

45′ Forcing granata: lo conclude Rincon con un destro in drop dal limite che termina fuori.

43′ Grandi proteste granata! De Silvestri ruba palla a Gagliolo al limite e si invola verso Sepe, ma il difensore torna su di lui commettendo un fallo piuttosto evidente e volontario: non lo vede solo Massa che lascia proseguire tra l’incredulità generale.

42′ Belotti inventa per De Silvestri che taglia alle spalle di Gagliolo sul secondo palo ma non riesce a controllare il pallone.

40′ Il cambio di Zaza, per il momento, sembra congelato dopo il gol di Baselli: Mazzarri aspetta la reazione dei suoi, che appaiono rivitalizzati.

37′ GOOOOOOOOOL DEL TORO! Ha segnato Baselli che riapre la sfida. L’8 granata si avventa su un pallone che rimbalzava timidamente al limite e scarica in porta un destro potente e preciso che batte Sepe.

36′ Sembra imminente l’ingresso di Zaza, che negli ultimi minuti ha intensificato il riscaldamento.

33′ Giocata in solitaria di Iago Falque che giunge al limite: il tentativo con l’esterno in area di rigore è fuori misura e termina alto.

31′ Sirigu salva il Toro! Ennesimo contropiede in campo aperto degli ospiti: Biabiany conclude in maniera potente all’ingresso in area, ma trova l’ottima risposta del 39 granata.

27′ AMMONITO Barillà per un fallo tattico ai danni di Baselli.

26′ Colpo di testa di Belotti a centro area: palla ampiamente a lato.

25′ GOL del Parma: ha raddoppiato Inglese. Gervinho lancia il contropiede, sovrapposizione di Gagliolo e cross che il 45 gialloblù devia alle spalle di Sirigu con un rapace colpo di punta ad anticipare Izzo.

22′ Controllo VAR di Massa per un presunto colpo di mano di Djidji in area di rigore: tutto regolare, si riparte con un fallo laterale. Massa conferma la decisione presa in diretta di non concedere il penalty.

21′ Gomitata di Biabiany a Izzo che resta a terra per qualche minuto.

19′ Calcio d’angolo respinto al limite, Rincon appoggia a Baselli che però calcia malissimo con il sinistro: pallone ampiamente a lato.

16′ Dopo l’avvio shock, i granata provano ora a fare la partita: i ducali, però, coprano bene.

12′ Belotti si divora il pareggio! Cross di De Silvestri, testa di Baselli che trova il Gallo – in posizione regolare -, ma la sua girata davanti a Sepe termina alta.

9′ GOL del Parma: segna Gervinho. Errore marchiano di Izzo e Nkoulou che pasticciano su un pallone in profondità: i due si scontrano e regalano la sfera all’ivoriano che, dal lato sinistro dell’area piccola non ha problemi a battere Sirigu.

7′ Iacoponi due volte su azione d’angolo: la prima conclusione viene respinta da Djidji, la seconda termina alta sulla traversa.

5′ Ci prova Gervinho dal limite: palla deviata in corner.

5′ Belotti salva il Toro sul contropiede del Parma! Il Gallo impedisce a Grassi di andare a concludere chiudendo, con grande spirito di sacrificio, in maniera perfetta.

2′ Prime indicazioni tattiche: Djidji gioca sul centro destra della retroguardia granata – nella zona di Gervinho -, con Izzo dalla parte opposta.

1′ Partiti! Inizia Torino-Parma, primo pallone giocato dai ducali.

Le squadre sono in campo al “Grande Torino”: è il momento dei convenevoli tra i due capitani, Belotti e Bruno Alves. padroni di casa in tenuta granata, ospiti con la casacca da trasferta a strisce orizzontali gialle e blu.

PRIMO TEMPO 

Torino-Parma: il prepartita

Mancano due ore al calcio d’inizio della sfida della dodicesima giornata tra Torino e Parma: i pullman delle due squadre arriveranno allo stadio Grande Torino fra circa trenta minuti. Al momento sono ancora pochi i tifosi all’esterno dell’impianto che alle 15 vedrà affrontarsi ducali e granata. Prima del riscaldamento i giocatori effettueranno l’abituale sopralluogo.

A circa quaranta minuti dal calcio d’inizio della partita i calciatori del Parma sono entrati in campo per il riscaldamento, insieme a loro hanno iniziato i loro esercizi prepartita anche i tre portieri granata: Salvatore Sirigu, Salvador Ichazo e Antonio Rosati. I calciatori di movimento del Torino sono entrati in campo solamente una decina di minuti più tardi.

A bordocampo, ad assistere al riscaldamento, è presente anche il presidente granata Urbano Cairo. Al suo fianco c’è il direttore generale Antonio Comi. Il cielo sullo stadio Olimpico Grande Torino è grigio e il cielo minaccia pioggia. Sugli spalti dell’impianto granata sono presenti anche 500 giovani calciatori della Scuola calcio del Torino che hanno sfilato intorno al campo.

Le squadre sono rientrate negli spogliatoi: a breve l’annuncio delle formazioni.

Torino-Parma: le conferenza stampa della vigilia

Alla vigilia della partita, Walter Mazzarri ha presentato così in conferenza stampa Torino-Parma: “Il Parma è una squadra che ha dei valori, ha giocatori importanti nel proprio organico come Gervinho, Inglese. Finora ha vinto due partite fuori casa, contro l’Inter e contro il Genoa, questo vuol dire che hanno un organico di tutto rispetto, predisposto al gioco di rimessa. Noi dobbiamo fare una grande partita, scordarci quello che abbiamo fatto a Genova e non cullarci sugli allori. La classifica che ha il Parma rispecchia il loro valore”.

Il tecnico degli emiliani, Roberto D’Aversa, ha invece dichiarato: “Il Torino ha un potenziale enorme, se analizzo le ultime partite ad esempio ha messo sotto a Genova la Sampdoria con una grandissima partita, è una squadra fisica che abbina qualità tecniche importanti come quelle di Iago Falque, Belotti e Baselli; sono simili all’Atalanta. Possono raggiungere l’Europa League, sfruttano bene l’ampiezza del campo, dovremo essere bravi mentalmente a pensare che ci verranno addosso con forza fisica ed essere anche bravi tecnicamente a non sbagliare i primi appoggi”.

Torino-Parma: come vederla in streaming e in TV

Torino-Parma sarà trasmessa su Sky (canale 251) e potrà essere seguita anche in diretta web su Toro.it. Tv, web e non solo, visto che la partita del Toro sarà in streaming proprio su SkyGo.

Torino-Parma: le formazioni ufficiali

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkouolou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Baselli, Aina; Falque, Soriano; Belotti. A disp. Ichazo, Rosati, Moretti, Bremer, Ansaldi, Berenguer, Lukic, Edera, Parigini, Zaza, Damascan. All. Mazzarri

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Bastoni; Scozzarella, Grassi, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany. A disp. Frattali, Bagheria, Gobbi, Gazzola, Deiola, Siligardi, Ciciretti, Rigoni, Di Gaudio, Da Cruz, Ceravolo, Sprocati. All. D’Aversa

 

Please Login to comment
239 Comment threads
168 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
56 Comment authors
RiminiGranataRDSmas63simoCasao92Vanni(La ghisa fa schifo) Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

Non eravamo fenomeni una settimana fa , dove tutto ci è andato bene, non siamo scarsi oggi dove si è perso. Certo, che occorre esse obbiettivi e cercare di vedere le cose per quell oche sono. Il miglior Toro a livello di gioco e occasioni create è stato quello del… Leggi il resto »

mas63simo
Utente
mas63simo

Cosa aveva detto Cairo dopo la vittoria sulla Samp ? “Manteniamo un profilo basso” ordini ampiamente eseguiti !

fuser90
Utente
fuser90

Prima conferenza in cui mazzarri si assume le responsabilità, forse la panchina traballa

Vanni(La ghisa fa schifo)
Utente
Vanni(La ghisa fa schifo)

Va beh. Andrà a far l’orca in qualche acquario.