Strisciano in Curva Maratona contro Cairo e i giocatori protagonisti del video degli insulti a Superga lo scorso 4 maggio

“Noi l’Europa la vogliamo conquistare ma Cairo e i pezzi di merda se ne devono andare”. È questo lo striscione che è stato esposto in Curva Maratona a pochi minuti dal calcio d’inizio di Torino-Milan. Striscione che è stato accompagnato da dei cori contro il presidente granata, invitato a cedere la società.

Striscione in Curva Maratona
Striscione in Curva Maratona
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-05-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
27 giorni fa

Uno striscione,.. dovrebbero essere molti di più come i cori.Se la contestazione allo stadio fosse una vera contestazione con striscioni,cori e fischi x tutta la partita,tdc nn potrebbe far finta di niente.Se fosse così ogni maledetta domenica sarebbe spalle al muro

eugenio63
27 giorni fa

Ritengo che si tratta di uno striscione, prodotto di una contestazione tanto legittima quanto civile, in seguito al sostanziale “nulla cosmico” dei quasi 19 anni della gestione societaria del patron Cairo e al grave oltraggio subito da un paio di calciatori mercenari traditori, i quali non hanno assolutamente compreso nè… Leggi il resto »

madde71
madde71
27 giorni fa

Vedremo presto se è un trillo d’usignolo o un ruggito

Buongiorno prima di Torino-Milan: “Spero lo stadio ci sostenga per vincerla”

Torino-Milan 3-1: il tabellino