La conferenza stampa di Fabio Liverani alla vigilia di Torino-Lecce, posticipo della 3^ giornata di Serie A 2019/2020: ecco le parole dell’allenatore

Alla vigilia di Torino-Lecce, ha parlato in conferenza stampa Fabio Liverani, allenatore dei pugliesi, che così ha presentato il posticipo della terza giornata di Serie A (calcio d’inizio alle 20.45 del 16 settembre): “Domani servirà sicuramente un approccio da Lecce, andremo lì sapendo l’importanza della partita. Il Torino in certi aspetti è simile al Verona, è una squadra fisica e organizzata. Ha nel collettivo individualità in grado di risolvere in qualunque momento la partita ed è per questo che dovremo stare attenti al collettivo, ma anche al singolo”.

Liverani, le parole prima di Torino-Lecce

Poi Liverani ha commentato le condizioni di Dell’Orco e Babacar: “Cristian toglie un po’ di competizione in difesa a sinistra. Mancherà anche Meccariello, altra assenza pesante perché con lui avremmo già voluto lavorare nella sosta. Per quanto riguarda Babacar, la sua condizione è migliorata e in allenamento ha fatto vedere cose importanti. Lo aspettiamo, sappiamo ciò che può dare a noi. Così come Farias, anche lui un po’ indietro”.

Ancora sul Toro: “Sono molto forti in fase difensiva, hanno fatto un grande mercato per alzare la cosiddetta asticella delle ambizioni. Ma l’ultima parola spetta sempre al campo. Se può contare l’episodio? È importante e soprattutto va cercato. I ragazzi fanno sacrifici e per questo motivo devono cercare di conquistare qualcosa di importante per tutti i novanta minuti. Domani ci proveremo”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-09-2019


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
io
io (@io)
2 anni fa

a Livera’ , ma cosa vuoi ” provare ” domani sera ? A fare un’ altra figura di m….da ????

MG1961
MG1961 (@mg1961)
2 anni fa

Questo allenatore è pronto per Zelig, certe sue battute fanno veramente sorridere. Se invece parla seriamente è da ricovero.

vetusurbs
vetusurbs (@vetusurbs)
2 anni fa

Liverani parla da allenatore che non può partire battuto sempre.. Ha dei giocatori come Farias e Blablacar che in passato ci hanno fatto soffrire.. Testa di G. sa che il toro devo giocare umiltà e con fame su ogni palla.. C’è da metterla dentro appena possibile per farli uscire.. Poi… Leggi il resto »

ToroTo
ToroTo (@toroto)
2 anni fa
Reply to  vetusurbs

Peccato che tu non sieda sulla nostra panchina, che originalità, che commenti… dobbiamo giocare bene, fare gol e poi altri due in contropiede? Dici che è meglio che giocare male e prenderne 4? Ma pensa. Guarda che al Bayern cercano un allenatore. 8 milioni netti l’anno, manda curriculum. Visto che… Leggi il resto »

Cairo: “Mai facile battere l’Atalanta”. E sul mercato…

Under 18, pari all’esordio: Torino-Milan finisce 1-1