Il centrocampista e capitano del Torino, Sasa Lukic, ha commentato l’amichevole col Nizza persa dai granata 1-0

Il capitano dei granata Sasa Lukic, dopo l’amichevole col Nizza, ha risposto anche ad alcune domande sulla lite tra Juric e Vagnati: “Queste cose non le posso commentare. Sono cose che succedono in tutte le squadre del mondo. Si litiga perché vogliamo vincere, perché vogliamo sempre di più. Succede ovunque, solo che da noi è uscito il video. Non sono io a doverne parlare, lo hanno fatto il presidente e il direttore. Io sono il capitano, mi preoccupo di quello che facciamo in campo. Non posso commentare quello che hanno fatto loro, sono più giovane, devo pensare al campo”. Ha continuato tranquillizzando sulle possibili ripercussioni: “Per noi è stato tutto normale. Siamo positivi, andiamo avanti, guardiamo a quello che ci aspetta”. E ha concluso parlando di Juric: “Lui è sereno come sempre, lo conoscete tutti e sapete come è lui, quanta voglia ha di lavorare e di crescere. Anche io voglio crescere, migliorare nelle cose che non faccio ancora bene. Lui ha una grande voglia di fare bene, come l’anno scorso”.

Il commento sulla sconfitta in amichevole

Poi sulla partita: “Come nelle altre amichevoli, abbiamo fatto una partita tosta, solida, seria. Abbiamo creato 3 o 4 occasioni che non abbiamo concretizzato mentre loro sono riusciti a segnare”, ha spiegato il centrocampista. “Il Nizza è una grande squadra che ha fatto un bellissimo campionato l’anno scorso, con questa amichevole abbiamo anche visto cosa possiamo migliorare”.

Lukic sul lavoro in ritiro

Poi sul momento di forma a una settimana dalla prima partita ufficiale: “Abbiamo iniziato ad allenarci il 4 luglio e pian piano stiamo trovando la migliore forma, secondo me fisicamente stiamo bene. Ora abbiamo ancora sei giorni prima della Coppa Italia per poter migliorare, dobbiamo capire cosa abbiamo sbagliato e dove possiamo fare meglio. Io sono fiducioso, sono contento di come abbiamo fatto il ritiro, ho visto tanta positività e ho visto i ragazzi comportarsi molto bene”.

Sasa Lukic
Sasa Lukic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-07-2022


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
19 giorni fa

Ha cercato di sdrammatizzare una situazione che può succedere ma che nn deve succedere, i problemi alla cairesefc sono tantissimi, e tutto parte dalla proprietà.

Scimmionelli
Scimmionelli
18 giorni fa

I problemi della cairesefc… bla bla bla… il pesce puzza dalla testa …bla bla bla …non deve succedere … bla bla bla… Se anziche’ criticare fossimo tutti un po’ piu’ determinati a sostenere il Toro (quando serve, dato che e’ facile sostenerlo quando va tutto bene) forse andrebbe tutto meglio.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
19 giorni fa

Cose che capitano. Marotta e Zanetti si legnano tutti i santi giorni.
Comunque reale c’è solo una cosa: di gente falsa alla cairese è pieno.

Scimmionelli
Scimmionelli
18 giorni fa

Ma certo! Solo in Belize la gente e’ tutta vera. In Guatemala e’ gia’ tutta un’altra cosa…

Scimmionelli
Scimmionelli
18 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Ah non mi viene in mente un giocatore che e’ uno con cui Radice (noto carattere dolcissimo e pacifico) non si fosse mai legnato.

rotor
rotor
19 giorni fa

Comunque al massimo Juric restera’ solo per questo campionato,sebbene penso che al prossimo sgarbo salutera’ tutti.

ardi06
ardi06
19 giorni fa
Reply to  rotor

Sembra e dico sembra, che dopo la lite Juric volesse andarsene, ma la squadra si è compattata su di lui dicendoli di restare e che piuttosto gli avrebbero fatto da parafulmine.

Nizza-Torino 1-0: il tabellino

Palermo, la probabile formazione: Brunori guida l’attacco