La conferenza stampa di Walter Mazzarri dopo Sassuolo-Torino 2-1: sconfitta di misura e in rimonta per i granata nel secondo tempo

Il tecnico dei granata, Walter Mazzarri, commenta così il calo del Toro nel secondo tempo che ha permesso alla squadra di De Zerbi di rimontare e vincere: “Ho cambiato Verdi perché stavamo soffrendo, non riuscivamo ad uscire bene e perdevamo palla davanti all’area. Ho messo un giocatore più fresco che aiutasse la squadra a ripartire. Ma anche dopo il cambio non ripartivamo mai e non gestivamo bene la palla. Noi dovevamo chiuderla con le occasioni create, loro hanno trovato un eurogol perché altre occasioni non ne hanno avute. Sul secondo gol siamo stati ingenui perché abbiamo perso il marcatore. A numero di occasioni clamorose siamo andati meglio noi. La partita era almeno da pareggio. Mi sono arrabbiato perché abbiamo concesso troppe ripartenze con Boga, Locatelli, Traoré, il Sassuolo è una squadra forte e ti punisce. Venivamo da un periodo positivo e oggi perdere così brucia”.

Mazzarri: “Millico? Deve imparare ma è forte”

Mazzarri commenta il secondo tempo della partita contro il Sassuolo, determinante per la sconfitta: “Noi non siamo stati bravi a saltare il loro primo pressing, dovevamo segnare il 2-0 e come oggi subisci la sconfitta”. Su Millico: “E’ un ragazzo promettente, deve imparare alcune cose ma è forte. Se avesse fatto un euro-gol come Boga avremmo pareggiato ma in generale dobbiamo fare meglio su nostre disattenzioni”. Una sconfitta che non è figlia di stanchezze pregresse secondo Mazzarri: “Noi partivamo alla pari con il Sassuolo come fisicità, non avevamo partite pregresse come contro il Bologna da cui arrivavamo dalla Coppa Italia. Abbiamo commesso diversi errori e in settimana con i ragazzi ne parlerò”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-01-2020


139 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
4 anni fa

Mazzarri come ventura conferenze stampa deliranti…. VATTENEEEEE!!!!!!!!!!!!

3min40sec
4 anni fa

Il Demente di piombo si è detto “pronto a sopportate le critiche”. SOPPORTARE???!!!
Ma brutto pezzo di guano, presuntuoso e indisponente. Siamo noi a non sopportati più. Levati di torno e porta via il fiasco con te.

underdog
underdog
4 anni fa

irritante per come fa giocare ancor più per cosa dice dopo

Rincon: “Dispiaciuti per la sconfitta, correggiamo gli errori e ripartiamo”

Torino-Atalanta, arbitra Guida. A Calvarese Roma-Lazio