Mazzarri: "Verdi potrebbe essere multato. Della contestazione non parlo" - Toro.it

Mazzarri: “Verdi potrebbe essere multato. Della contestazione non parlo”

di Francesco Vittonetto - 12 Gennaio 2020

Le parole di Walter Mazzarri dopo Torino-Bologna 1-0: il dopopartita e la conferenza stampa del tecnico granata

Walter Mazzarri commenta la vittoria del suo Torino contro il Bologna, arrivata grazie ad un gol di Berenguer nel primo tempo: “Il Bologna è una signora squadra, faccio i complimenti a Mihajlovic. Abbiamo anche avuto un po’ di fortuna nel secondo tempo, ma siamo stati sfortunati in altre partite. Abbiamo meritato, abbiamo fatto una fase difensiva intensa. E’ stata una vittoria di gruppo, visto che eravamo senza forze”. Sulla classifica e i punti rispetto alla scorsa stagione: “La squadra è in un campionato più complicato rispetto a quello scorso, tante squadre sono migliorate. Ora ce ne sono poche di squadre messe male. Quindi ha ancora più valore quello che abbiamo fatto. Si è giocato giovedì e oggi non avevamo cambi a centrocampo. E pur nell’emergenza abbiamo fatto due vittorie e ottenuto il passaggio in Coppa Italia”. Sull’ambiente: “Non voglio parlarne, fatemi il favore. Ci mettiamo impegno, abnegazione: lascio commentare agli altri. L’ambiente è un altro discorso, ci sono altre cose, lasciamolo fuori e parliamo di calcio. Altrimenti me ne vado. Il gioco non c’entra nulla con le contestazioni dei tifosi, avete visto i numeri di Roma? Oggi si è sofferto, c’è un brutto campo”. Proprio sul campo: “Sono argomenti su cui non devo entrare. Sul campo non rimbalza bene la palla, punto”.

Mazzarri su Verdi: “Sarà multato”

Perché mi contestano? Perché ci sono altre cose, e mi fermo qui. Non è giustificato dal calcio”. Sul futuro: “Chi ci pensa? Io penso al Sassuolo, ho vissuto vent’anni di carriera così, penso a fare il massimo con questa squadra, che oggi ha dimostrato di essere un grande gruppo”. Su Verdi: “Deve giocare bene tutta la partita, senza perdere la palla. Ha perso energie, poi ho messo Laxalt. Quando gioca bene non lo cambio, quando inizia a giocare come nel secondo tempo lo cambio. Adesso la società valuterà e se lo riterrà opportuno lo multerà, anche per rispetto del compagno che è entrato. E io vedrò se farlo giocare la prossima, altrimenti starà fuori. Questo vale per lui e per tutti”.

Berenguer ha lavorato molto anche sul fisico in questi due anni, è un nostro orgoglio, va sostenuto. Ha sentito la mia fiducia e la sta ripagando, lui gioca per la squadra, corre, pressa, rientra e dà una mano alla squadra”.

“Noi il sorriso lo abbiamo dentro, abbiamo fatto un patto tra di noi e vogliamo toglierci delle soddisfazioni, del resto non parlo, lo ha già fatto bene Sirigu in settimana”, ha detto Mazzarri tornando sul clima che si respira sugli spalti da qualche settimana.

“Meitè oggi ha sbagliato dei passaggi, anche per meriti del Bologna. Sapevamo che il Bologna ci avrebbe aggredito in due o tre, il campo non ti ha permesso di scaricarla subito come l’avevamo preparata. Per quello si sono visti certi errori, vale anche per Aina, ma dal punto di vista della quantità hanno fatto una grande partita”.

Sui punti fatti dal Toro: “Vogliamo pensare solo alla prossima partita, senza guardare la classifica, ora pensiamo al Sassuolo”.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

In sta foto Mazzarri ha una faccia attira schiaffi.

mas63simo
Utente
mas63simo

traduzione : ha proprio una faccia da sberle !

Mikechannon
Utente
Mikechannon

Se l’esperimento sociale é servito alla Primavera per tornare il posto tranquillo per vedere le partite, va bene così. Ci siamo tolti un po’ di “facinorosi”. Ho scelto un aggettivo carino per non essere ripetitivo

anto.espo1959
Utente
anto.espo1959

Bravo cannone,vai con la auspicata pulizia,così rimanete te in poltrona e i pizzaioli calabresi nella ex Maratona,tutto politicamente corretto,ormai il nostro Toro è tutto un ex….

Pedric
Utente
Pedric

429 facinorosi

mas63simo
Utente
mas63simo

Un altro che non ha capito una cippa!

Casao92
Utente
Casao92

Buonanotte a tutti.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Notte Casao.