Mazzarri: “Abbiamo pagato la stanchezza, complimenti all’Atalanta” / VIDEO

di Ivana Crocifisso - 22 Aprile 2018

Le parole del tecnico granata Walter Mazzarri nella conferenza stampa a margine della sconfitta del Torino contro l’Atalanta per 2-1

nostro inviato – Non può essere contento Mazzarri dopo la partita di oggi: “I numeri li sapete, quelli degli infortunati e squalificati, ma è vero che siamo partiti benino fino a che c’erano i presupposti. Voglio fare i complimenti all’Atalanta, che fisicamente è forte, che corre, le difficoltà sono anche merito dell’Atalanta. Sull’1-1 si era aggiustato qualcosa e abbiamo preso il secondo gol, evitabile. Siamo stati leggeri: dopo diventa dura, anche se abbiamo avuto ancora mezza occasione. Potevamo fare di più, le forze ci sono mancate”. Sui gol: “Quando si prende gol è colpa di tutti, in quel momento dovevamo evitarlo. Non ho potuto fare nemmeno un cambio in difesa e si è vista una mancanza di lucidità, alla terza partita di fila così si fa fatica. Nel secondo tempo si è pagato, non abbiamo avuto la stessa lucidità di altre volte. Loro sono fisici, giovani, atletici. Si è visto che vincevano i duelli, che vincevano i corpo a corpo”. Ecco il VIDEO con le parole di Mazzarri:

Mazzarri, la conferenza stampa dopo Atalanta-Torino

“Se non avessimo preso il gol avremmo potuto portarla a casa, avremmo potuto portare a casa un pareggio. Stiamo crescendo, siamo messi bene, abbiamo una fisionomia, ma se mancano le forze tutte insieme diventa difficile. I moduli erano speculari, si giocava allo stesso modo, ma la squadra ha lottato con le forze che aveva”. Sulla stagione: “Abbiamo provato a fare il massimo oggi, arrivavamo da cinque risultati positivi. Tutte le prossime partite saranno una raccolta dati ma cercheremo di portare a casa punti”. Su Sirigu e Belotti: “Erano arrabbiati con l’arbitro, Sirigu e Moretti, Belotti da capitano ha cercato di calmarlo e portarlo via, Sirigu ha reagito in quel modo. Io però degli arbitri non parlo, non so nulla di questo perché non ne ho parlato con loro e non mi voglio attaccare a questo”. 

Mazzarri su Bonifazi: “Non è il suo ruolo”

Poi su Bonifazi: “Quando sei in emergenza devi adattare qualcuno, quello per Bonifazi non è il suo ruolo, secondo me ha fatto molto bene, ha fatto il massimo, è stato bravo difensivamente, facendo abbastanza bene. Potevamo rischiare Berenguer, ma loro sono tutti atleti di un metro e ottanta. Era l’unica soluzione che potevo avere. Molinaro il minutaggio non lo aveva”. 

più nuovi più vecchi
Notificami
granatina
Utente
granatina

Sapessi quanto siamo stanchi noi …

odix77
Utente
odix77

Abbiamo giocato molto meno dell’atalanta e siamo stanchi?? bonifazi e edera poi non hanno quasi mai giocato, acqua ben poco ed è stanco?… Belotti è stato fermo quasi sempre ed è stanco? adem si p saltato un bel tot di partite ed è stanco? piuttosto spiegaci perchè nella partita in… Leggi il resto »

TRAPANO
Utente
TRAPANO

stranamente sono d’accordo con te

10genà
Utente
10genà

stanchi ‘sti poveri ragazzi. Faceva pure caldo. Madoi che roba