Mihajlovic ai tifosi: “Grazie a tutti, siete stati meravigliosi”

di Ivana Crocifisso - 28 Maggio 2017

Il tecnico del Toro prende la parola durante la festa in campo e, microfono alla mano, ringrazia i tifosi granata, regali di Hart ai tifosi

nostro inviato al Grande Torino – Microfono in mano e ringraziamento ai tifosi, che per tutta la serata (e per tutta la stagione) hanno acclamato il tecnico. In particolare questa sera, visti gli striscioni dedicati al serbo: e così, mentre la squadra ha appena terminato il giro di campo, lo speaker del Toro, Stefano Venneri, decide di lasciare il microfono proprio a Sinisa Mihajlovic, che si rivolge direttamente ai tifosi. “Grazie di cuore a tutti, siete stati meravigliosi, grazie a tutti”, sono le parole del tecnico serbo, dopo la festa che sul terreno di gioco del Grande Torino ha coinvolto sia i giocatori che i figli.

Un dopogara ricco, quello del Grande Torino. La squadra fa festa con i tifosi, lo speaker ricorda i 26 gol con cui il Gallo Belotti ha chiuso la stagione e poi Joe Hart, all’ultima con la maglia del Toro, si dirige verso la Maratona con una borsa piena di regali (tra cui dei guantoni) che lancia ai tifosi. Il Toro si congeda nel migliore dei modi dai suoi sostenitori, ma da domani la società è chiamata a pensare già alla prossima stagione.

 

più nuovi più vecchi
Notificami
Maori
Utente
Maori

Pensiamola ognuno come si vuole su Miha uomo e allenatore, ma per il futuro prossimo, è vitale che rimanga il serbo sulla nostra panchina. Seppur affascinante l’ idea di rivedere NICOLA in granata, considero Mihajlovic la nostra ancora di salvezza per un Torino migliore. Deve rimanere per continuare il programma… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

bravo Joe ieri una prestazione finalmente convincente,quelle che ci si aspetta da un grande

kieft
Utente
kieft

le cappelle di Hart si contano su una mano, ma cazzo aveva davanti una difesa di merda, e sono gentile, l’unico che scuso è il buon Emiliano su cui pesano 37 primavere, ma gli altri per catità……sfoltire, via i rami secchi, gente con le palle please, altrimenti non si arriva… Leggi il resto »