La probabile formazione del Torino / Con Ilkhan a riposo, Vlasic appena rientrato e Pellegri ancora out, qualche scelta forzata per Juric

Mondiale finito ma prosegue la pausa, che vedrà il Torino impegnato nell’ultima amichevole in programma oggi. Questa volta è il turno del Monza, avversario che chiuderà definitivamente il 2022. Pochi dubbi per Juric, che dovrà fare i conti con qualche assente. Ilkhan resta infatti a riposo dopo l’uscita anticipata contro la Cremonese. Out anche l’infortunato Pellegri, che ha riscontrato un altro problema muscolare, oltre a Singo, Aina, Linetty. Vlasic invece, rientrato ieri, non sarà ancora a disposizione.

Toro, Ricci parte dalla panchina

Confermato il consueto 3-4-2-1 con Milinkovic-Savic tra i pali. Davanti a lui, il tridente formato da Djidji, Schuurs e Rodriguez per la difesa. Diversa invece la situazione a centrocampo. Il recupero di Ricci non basta a inserirlo tra i titolari: per lui pronto uno spezzone di gara. In campo dal 1′ Lukic e probabilmente la sorpresa Gineitis in mezzo, con Lazaro e Vojvoda sulle fasce. Sulla trequarti ancora Miranchuk e Radonjic, a sostegno di Sanabria.

Torino, la formazione anti-Monza

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Lazaro, Lukic, Gineitis, Vojvoda; Miranchuk, Radonjic; Sanabria. A disp. Berisha, Fiorenza, Gemello, Passador, Dembelè, N’Guessan, Buongiorno, Zima, Wade; Adopo, Bayeye, Antolini, Ciammaglichella, Ricci, Weidmann; Caccavo, Edera, Karamoh, Seck. All. Juric.
Indisponibili: lkhan, Vlasic, Garbett, Aina, Singo, Linetty, Pellegri.

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-12-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Urbano XV
Urbano XV
1 mese fa

A conti fatti è una fortuna che si sia infortunato in questo momento. Ora la società non può esimersi dal prendere una punta. Se prima eravamo scoperti solo in qualità ora lo siamo pure in quantità.

odix77
odix77
1 mese fa
Reply to  Urbano XV

Paradossale , ma concordo

Emil
Emil
1 mese fa

Con l infortunio di Pellegri (si parla di almeno 5 6 partite saltate) bisogna accelerare subito per una punta di peso.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
1 mese fa
Reply to  Emil

Vieri, ora pesa.

Vagnati: “Il calcio deve ripartire dai giovani. Sono felice di essere al Toro”

Monza-Torino, le ultime dall’U-Power: Lukic e Ricci titolari