Prima dell’amichevole contro la Cremonese, il direttore tecnico Davide Vagnati ha parlato ai microfoni di Torino Channel

Prima dell’inizio di Torino-Cremonese, il dt granata Davide Vagnati è intervenuto ai microfoni di Torino Channel: “Il Mondiale è stata un’esperienza molto bella, unica, credo che non accadrà più il Mondiale in un’unica città, cosa che mi ha dato la possibilità di vedere due o tre partite nello stesso giorno. Per chi tifavo ai Mondiali? Per i nostri ragazzi, quindi la Serbia, la Svizzera e la Croazia. Quando la Croazia è andata avanti ho tifato quindi per loro anche per il nostro mister”.

Vagnati: “La pausa del campionato c’è per tutti”

Sulla preparazione il dt ha aggiunto: “Le amichevoli sono sempre importanti perché spezzano un po’ quello che è il lavoro quotidiano. Noi abbiamo fatto un lavoro importante in ritiro, in Spagna, i ragazzi hanno lavorato bene: è stato tutto positivo. Per quanto riguarda la partita contro la Cremonese, abbiamo visto molti ragazzi giovani, il calcio deve ripartire da un progetto come questo con i giovani”.

Poi sulla ripresa del campionato dopo la lunga pausa: “Se è un problema la pausa lunga del campionato? L’hanno fatta tutti e quindi per tutti c’è un’incognita. Gli infortuni, i giocatori al Mondiale possono determinate tanto i risultati ma alla lunga penso che i valori delle squadre possano venire fuori. Noi dobbiamo farci trovare pronti, recuperare tutti giocatori perché abbiamo partite complicate davanti”.

Infine Vagnati si è congedato con gli auguri ai tifosi del Torino: “Faccio i migliori auguri a tutti i tifosi. Sono molto felice di far parte della famiglia granata, cerchiamo di fare sempre il meglio”.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-12-2022


54 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 mese fa

@Scimmionelli : Beh vai a raccontarlo ai Responsabili delle giovanili e della Scuola calcio, no? Sono loro gli inkazzati; per me e’ tutto: “ secondo copione cairota”. Se poi, tu sei chi penso hai un bel nome. Solo quello, ma meglio che niente no? D’altronde , visto l’ascendenza …… Buon… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
1 mese fa

Per puntare sui giovani ci vogliono le infrastrutture per i giovani ed una rete di scout.

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa
Reply to  ardi06

Concordo assolutamente.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 mese fa

“ Il calcio deve ripartire dai Giovani”, Vagnati dixit. Bene, sacrosanto e condivisibile, ma….. Ma forse ( e dico forse) , gli e’ sfuggito il disappunto che alberga nei Mister, Dirigenti e tutto lo staff del settore giovanile e nella Scuola Calcio, visto che non c’e’ stata la cena di… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Questa cena di Natale nella nuova Berretta Lounge e’ proprio andata di traverso agli zerotreini. Prima lamentele che non c’erano le sedie (c’erano) che il tavolo era troppo piccolo e che la fidanzata di Lazaro aveva il pellicciotto, adesso “vehcairupiciu la Primavera non e’ stata invitata”. Ma voi non avete… Leggi il resto »

Torino-Cremonese 0-0: il tabellino

Probabile formazione Torino: ballottaggio Rodriguez-Buongiorno, sulle fasce scelte obbligate