Gli highlights di Napoli-Torino 2-2, Serie A 2017/2018: il nuovo Torino di Mazzarri chiude gli spazi al Napoli, subisce, ma reagisce con orgoglio

Prova d’orgoglio. Questo aveva chiesto Walter Mazzarri nella conferenza stampa prima di Napoli-Torino, sulla scorta delle emozioni vissute a Superga il 4 maggio scorso. Questo ha almeno in parte ottenuto. Perché passare due volte in svantaggio al San Paolo non è certo facile, ma la squadra granata, caparbiamente, ha reagito, grazie alle reti di Baselli prima e De Silvestri poi, in grado di sovvertire il pronostico e di arrivare a un pareggio che a livello di classifica, ovviamente, serve molto poco, ma che può dare alcune indicazioni utili per il futuro. Un pareggio giusto? Forse no, ma caparbiamente conquistato. E il Toro esulta.

Napoli-Torino 2-2: highlights, gol e sintesi della partita. De Silvestri di testa non perdona, Ljajic assistman ma Burdisso sbaglia troppo

Questa volta non è Salvatore Sirigu il protagonista della partita. Il Torino di Walter Mazzarri scende con un modulo diverso rispetto alle ultime uscite: un 3-5-2 accorto e molto difensivista, il modo forse migliore per annullare un Napoli molto forte in avanti, ma a corto di energie e oggi meno pericoloso che in altre occasioni. Gli spazi concessi sono pochi, le ripartenze (due) sono letali: Ljajic è determinante nel dare la palla con il contagiri, in entrambe le occasioni, una volta per favorire Baselli, l’altra per De Silvestri, che sottolinea la “prova di orgoglio” del Torino, anche in vista del futuro. Gli highlights di Napoli-Torino 2-2 saranno disponibili da dopo mezanotte.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor
3 anni fa

Ma che era la carica dei 101?

Hic Sunt Leones 61
Hic Sunt Leones 61
3 anni fa

La carica la dovevate suonare altre volte durante l’anno. Non adesso per far vincere lo scudetto a quelli…. Tra Fiorentina e Torino…. complimenti, vi lamentate vi lamentate della Juve poi fate le superpartite per salvare la Juve … ma andate a….

Mazzarri: “È un Toro in crescita: qui si può fare davvero bene” / VIDEO

Obi: il recupero dall’infortunio è a ritmo di musica – VIDEO