L’allenatore del Torino, Davide Nicola, ha commentato la sconfitta subita dalla sua squadra sul campo del Crotone

Davide Nicola sul campo del Crotone ha conosciuto la prima sconfitta da allenatore del Torino. Il tecnico ha commentato così il 4-2 finale subito contro la formazione calabrese: “La prestazione in sé non è stata negativa, se non per il risultato che è pesante per quello che abbiamo fatto. Certe situazioni non le abbiamo gestite benissimo, dobbiamo migliorare e imparare a essere sempre più lucidi. Il quarto gol non lo possiamo prendere. Siamo venuti qua per vincere, senza accampare scuse per il Covid e non lo facciamo neanche adesso. Saltare una settimana di lavoro non agevola di certo nessuno”.

Nicola: “Non sono insoddisfatto di Zaza e Bonazzoli”

“La quantità di presenze in serie A è funzionale al momento e alla classifica. Noi stiamo acquisendo un’identità fatta di gioco, indipendentemente da chi gioca dobbiamo essere abili a giocare in un certo modo. Noi dobbiamo andare oltre alle difficoltà, così riusciremo a portare a casa partite che possono sembrare difficili”.

Nicola ha poi parlato degli attaccanti: “Sanabria lo conosco, abbiamo già avuto modo di lavorare insieme. Ha trovato un grande gol. Ma non sono affatto insoddisfatto delle prestazioni di Zaza e di Bonazzoli. Quello che mi è piaciuto oggi è vedere la voglia di fare la partita per portare a casa un risultato”.

Nicola: “Rigore su Sanabria? Queste cose non mi interessano”

Sul Crotone: “Sono legato a tutte le piazze in cui sono stato, ma il Crotone fa parte del passato e io ora dedico anima e corpo al Torino. Sono venuto qui per cercare di fare i tre punti. Questo è lo sport, il bello dello sport”.

Sull’episodio del rigore: “Per produzione di gioco oggi abbiamo fatto una delle migliori partite, in altre abbiamo fatto meglio la fase difensiva. Io credo che mantenere un equilibrio tra emozioni e forze in campo sia importante per trovare la salvezza. Se c’era rigore su Sanabria? Queste cose a me non interessano”.

Davide Nicola
Davide Nicola
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-03-2021


87 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pedric
Pedric (@giorgia2004)
8 mesi fa

Il tempo della dipartita di cairetto dal Toro é venuto, solo che lui non lo sa. Lui vuole restare a dispetto dei santi e con lui la cairese, meritatamente scenderà in B. Nessuno fa il tifo per la retrocessione, trattasi di semplice e amarissima constatazione della realtà. Sappiamo bene altresì… Leggi il resto »

Roby65(Filasempre)
Roby65(Filasempre) (@filasempre)
8 mesi fa

A me Nicola piace. Certo oggi I 3 punti erano importantissimi. Ma è stata una gara in cui mi pare si possa dire che non ci abbia girato bene nulla. Lyanco ha sbagliato un colpo di testa pazzesco. L’incrocio preso. Il rigore in cui Ansaldi viene spinto e chiamando la… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
8 mesi fa

Nicola mi dispiace ma prendere 4 gol dal Crotone è inaccettabile!

Cosmi: “Vincere dà sempre felicità”

Mandragora: “Siamo arrabbiati, con la traversa di Bonazzoli potevamo andare sul 2-1”