Davide Nicola, a fine partita, commenta il prezioso pareggio conquistato dal suo Torino sul campo della Lazio

Davide Nicola ha portato a termine l’obiettivo per cui era stato chiamato lo scorso gennaio: salvare il Torino. “Questa è stata la salvezza più complicata, chi conosce questo ambiente lo sa, abbiamo ottenuto quello che avevo detto all’inizio ai ragazzi. Siamo contenti ma dispiace esserci arrivati così, ma tra mille dinamiche e situazioni legate alle ultime partite siamo stati più in difficoltà. Siamo arrivati a Roma e abbiamo visto il Papa, la Lazio ha giocato alla morte e sono contento. Questa piazza ha passione e ardore, bisogna sempre avere equilibrio per rappresentare questi colori, ne abbiamo passate come è giusto che sia, non c’è salvezza senza sofferenza”.

Nicola: “Belotti è un giocatore straordinario”

Sulle emozioni di questa partita: “Sono stati bravi i ragazzi a concentrarsi dopo le due sconfitte, lasciando l’emozione sospesa. Ci siamo dati compiti semplici, serviva avere delle sicurezze per mettere in campo la prestazione”. Su Belotti: “Andrea ha dimostrato di avere capacità di sacrificarsi pur non essendo al top, credo sia un giocatore straordinario ed è chiaro che lui come Nkoulou, Bremer, arriva da un periodo di inattività dopo 20-30 giorni di assenza per Covid”.

“A parte lo stop per Covid, stavamo esprimendo un calcio veloce, abbiamo fatto bene anche dopo con la Juve, la Roma, il Bologna, il Sassuolo, siamo riusciti ad esprimerci. Abbiamo fatto un percorso da nono-decimo posto, serve sempre la partecipazione di tutto il gruppo”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-05-2021


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
4 mesi fa

Se cairo ti terrà vorrà dire che ti accontenterai degli scarti che vorrà prendere, diversamente se avrai delle giuste pretese sarai mandato via con una pacca sulla spalla, come successo a Longo per sua stessa ammissione. Longo che oltretutto dopo Giampaolo era la prima scelta di cairo che però lo… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
4 mesi fa

Caro Nicola…ha fatto un miracolo,xché di questo si tratta…non ho dubbi sul fatto che il prossimo anno si debba ripartire da te,vediamo se la riconoscenza appartiene ancora a questo mondo e a questa società….

madde71
madde71
4 mesi fa

No,juric serio candidato

T9
T9
4 mesi fa

Io lo ringrazio per ciò che ha fatto ma nelle ultime 3 partite, ed in particolare in quella di ieri sera non mi è piaciuto. Abbiamo strappato il punto perchè ogni tanto la fortuna sorride anche a noi e perchè Sirigu non aveva voglia di finire la carriera al Toro… Leggi il resto »

Sirigu: “Non eravamo pronti per Giampaolo. Dopo l’Atalanta abbiamo avuto paura”

Nicola: “Il mio di oggi non è un saluto, lunedì esporrò le mie idee alla società”