Davide Nicola, al termine di Sampdoria-Torino, ha commentato la sconfitta per 1-0 subita dalla squadra granata

Davide Nicola ha così commentato la sconfitta subita dal suo Torino sul campo della Sampdoria. “Stasera siamo molto arrabbiati anche se la partita abbiamo cercato di farla. Tra possesso palla, supremazia territoriali, giocate utili, oggi abbiamo fatto registrare i nostri migliori numeri. La differenza l’ha fatta il fatto che non riuscissimo a entrare nella zona di rifinitura, dove siamo stati meno abili di altre volte. Era la terza partita in una settimana ma dal punto fisico non si è visto. Il pareggio sarebbe stato sacrosanto”.

Nicola: “Il derby? Tutti possono fare punti ovunque”

Ancora sulla partita: “La partita di oggi andrà sviscerata con i giocatori, ma dobbiamo e vogliamo fare meglio perché i mezzi ci sono. Abbiamo incontrato una squadra che si è difesa con ordine, noi potevamo fare di più negli ultimi 25 metri. Pe noi diventa importante questa sosta perché ci permette di lavorare e recuperare tutti al meglio. Un punto oggi sarebbe stato meritato”.

Nicola poi ha parlato del derby con la Juventus: “Il derby? Io non so i problemi della Juventus, so che il Benevento ha vinto una partita che non era facile. E’ la dimostrazione che tutti possono fare punti ovunque”.

Davide Nicola
Davide Nicola
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-03-2021


60 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
8 mesi fa

rincon ieri non ne ha fatta mezza e dico mezza giusta , mi sarei aspettato il cambio molto prima e invece è uscito molto molto tardi…. MAI un tiro in porta….. vergognosi.

Mondo
Mondo
8 mesi fa
Reply to  odix77

Ed è uscito per infortunio

odix77
odix77
8 mesi fa

ZERO TIRI IN PORTA…. e suff scrivere questo….. nascondetevi .Cairo oggi casualmente non parla, strano…..

MondoToro
MondoToro
8 mesi fa

E pure il Benevento sorpassa l’effecile andando ad espugnare il me.r.da stadium. Annamo bene, proprio bene.

Ranieri: “Abbiamo fatto quello che avevamo preparato. Il Toro non è l’ultima arrivata”

Ansaldi: “Abbiamo giocato molto meglio della Samp”