Linetty e Sazonov provvidenziali nel finale, Ricci segna poi esce per infortunio: le pagelle di Cagliari-Torino

MILINKOVIC-SAVIC 6: nel primo tempo sbaglia completamente un’uscita e per poco Jankto non realizza il gol dell’1-1. Poi si rifà opponendosi bene alle varie conclusioni dei giocatori del Cagliari, riuscendo a opporsi soprattutto a una conclusione ravvicinata di Petagna nel secondo tempo.Viene battuto dal gol di Viola che, probabilmente, non vede partire.

TAMEZE 6: senza Djidji torna a giocare come terzo di difesa. Nel primo tempo, sul parziale di 0-1, si fa sfuggire in un’occasione pericolosamente Jankto, poi riesce a prendere le misure all’avversario: prestazione sufficiente la sua.

BUONGIORNO 6: Petagna si rivela un attaccante tosto da contrastare. Con la propria fisicità il centravanti del Cagliari crea qualche grattacapo al centrale granata che alla fine riesce però a cavarsela di mestiere e a guadagnare la sufficienza.

RODRIGUEZ 6: solita buona partita difensiva da parte di Rodriguez. Non va mai in difficoltà contro gli attaccanti avversari. Quando non riesce a fermare con le buone gli avversari, lo fa con le cattive, come nella ripresa quando prende il giallo per una trattenuta su Petagna.

BELLANOVA 7,5: la sua accelerazione nell’azione del gol di Zapata è pazzesca. Va via sulla destra e poi offre al colombiano una palla perfetta che è solo da spingere in rete. Per tutta la partita offre una spinta costante sulla propria corsia. Nella ripresa sfiora per due volte il gol con due tiri che terminano fuori di poco. (st 42′ VOJVODA: sv)

LINETTY 7: è l’uomo dei salvataggi. Nel primo tempo spazza da davanti la linea un pallone colpito di testa da Jankto, nel finale si immola sulla conclusione ravvicinata di Pavoletti: due interventi, soprattutto il secondo, di grandissima importanza.

RICCI 7: alla vigilia Juric lo aveva sostenuto e mostrato fiducia, dichiarandosi contento delle sue prestazioni. A Cagliari Ricci lo ringrazia con una prestazione di qualità in mezzo al campo e il primo gol stagionale, quello del 2-0 che mette in discesa la partita. Nel secondo tempo è costretto a uscire per un problema alla caviglia. (st 17′ GINEITIS 6: sfiora il gol con un bel calcio di punizione che termina alto di poco).

LAZARO 6,5: come Bellanova sulla corsia opposta, anche Lazaro a sinistra spinge con grande continuità sulla propria fascia. Riesce anche a mettere alcuni traversoni interessanti nell’area di rigore avversaria che creano più di un’insidia al Cagliari.

VLASIC 6,5: non segna e non fa assist, ma la sua prestazione è comunque di grande qualità. È tra i migliori del Torino, non sbaglia un passaggio o una giocata.

SANABRIA 6: nel primo tempo Scuffet gli nega la gioia del gol con una grande parata su un suo colpo di testa. Cala nella ripresa divora invece il 3-0 lisciando il pallone servitogli al centro dell’area da Bellanova. (st 32′ SAZONOV 7: Juric lo manda in campo dopo il gol di Viola per difendere il 2-1 e il georgiano fa alla grande il suo dovere. Nell’ultima azione è bravo ad anticipare di testa Wieteska a pochi centimetri dalla linea di porta).

ZAPATA 7,5: il primo gol in trasferta con la maglia del Torino di Zapata lo si attendeva da tempo e finalmente è arrivato. Un gol importantissimo, da bomber vero con attacco al primo palo e anticipo sul difensore. Ha anche l’occasione per segnarne un altro nel primo tempo ma Scuffet è bravo a opporsi. (st 42′ PELLEGRI 6: nel recupero segna il gol che potrebbe chiudere la partita ma il Var glielo annulla per un precedente fuorigioco di Vojvoda).

ALL. JURIC 7: ha preparato alla perfezione la partita e le tante occasioni create dal Torino nel primo tempo lo dimostrano. Nel finale accetta di difendersi togliendo Sanabria e inserendo Sazonov, una mossa che si rivela decisiva.

Raoul Bellanova
Raoul Bellanova
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-01-2024


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
26 giorni fa

Troppo accanimento verso Savic, negli ultimi 3 anni è migliorato molto, ha giocato un mondiale da titolare, e titolare in un’ottima nazionale,non è il massimo della reattività ma ci sta, è alto 2 metri, è comunque ho visto giusto nelle ultime 2 settimane fare papere enormi a OBLAK e ALLISON,… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Tameze ieri malino. E’ un buon giocatore; non un buon difensore Bellanova è molto, molto cattivo con gli zerotreini!!! Anche a loro ha TAPPATO LA BOCCA (Ricordo ancora i mega insulti dopo 3/4 partite iniziali) La sua colpa è stata in estate quella i scegliere il Toro! Gli zerotreini nel… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Savic 6 è il solito contributo alla campagna contro! Leggevo che qualcuno gli ha attribuito colpe sul gol subito. Cioè uno dei loro, di spalle, all’improvviso si gira e a mette all’incrocio; ed è colpa sua! OK Ieri un erroraccio su uno delle sue debolezze: l’uscita. Poi HA CHIUSO LA… Leggi il resto »

Zapata-Ricci, poi un finale al cardiopalma: il Toro sbanca Cagliari

Zapata: “Siamo forti e dobbiamo convincercene, fa tutto la testa”