Così l’attaccante dopo la vittoria col Cagliari: “Europa? Possiamo giocarcela con tutte, abbiamo ancora margini di crescita”

Ha aperto le marcature segnando il primo gol in trasferta con la maglia del Toro. Duvan Zapata è stato uno dei migliori in campo in una sfida che i granata hanno portato a casa sapendo anche soffrire nel finale. “Noi siamo forti, dobbiamo convincercene, abbiamo qualità, a volte facciamo fatica ma oggi abbiamo tenuto bene, abbiamo sviluppato il nostro gioco, sapevamo della loro qualità davanti, nel primo tempo abbiamo concesso troppo”, ha spiegato.

“Europa? Possiamo giocarcela con le altre”

Un ruolo che gli sembra cucito addosso e in cui si trova bene: “Sto bene, in quel ruolo lì mi trovo bene, abbiamo avuto tempo per prepararla bene, abbiamo fatto tutti bene non solo io, abbiamo fatto buoni allenamenti per trovarci pronti e questo è l’importante. Abbiamo sofferto anche alla fine ma portato via il risultato”. Un finale che Zapata ha vissuto dalla panchina: si soffre di più? “Sì da fuori si soffre di più, quando Pellegri ha fatto il gol pensavamo di aver vinto, e dopo ancora sofferenza ma abbiamo portato la partita a casa”. Un punto dall’Europa: c’è margine per crescere? “Secondo me c’è margine di crescita, è la testa che fa tutto, dovremmo convincerci ancora di più, possiamo giocare con personalità e secondo me possiamo mettere in difficoltà le altre. Dobbiamo gestire questo aspetto”.

Duvan Zapata
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-01-2024


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Beru
Beru
26 giorni fa

Guerriero.

frehley71
frehley71
26 giorni fa

Tu sei forte Duván… ma non esagerare, altrimenti il tuo Presente si incaxxa!!!

James 75
James 75
27 giorni fa

Finalmente vinta da TORO, tutti bravi ma BELLANOVA.. LINETTY E SAZANOV TOP

Le pagelle di Cagliari-Torino: Zapata inarrestabile, Bellanova è un treno

Torino, Juric: “La classifica mi piace, dobbiamo crederci”