Si mette in luce anche Linetty nel ruolo di trequartista, si vede invece poco Sanabria: le pagelle di Rennes-Torino

Rennes-Torino è stata la prima amichevole di prestigio della formazione granata in questo precampionato. Nonostante la sconfitta (1-0 per i francesi il risultato finale), la squadra di Ivan Juric ha mostrato buone cose in campo e alla fine è stata condannata nel punteggio da un episodio. Vediamo ora chi sono i top e i flop nella formazione granata in questa prima amichevole.

Rennes-Torino: i top

PJACA: giovedì ha svolto il primo allenamento con i nuovi compagni di squadra, due giorni dopo Ivan Juric lo ha schierato nella formazione titolare e il croato si è messo in mostra con una serie di belle giocate. E’ senza dubbio tra i promossi nella sua prima partita con la maglia del Torino.

BREMER: peccato per quell’infortunio che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo e che, si spera, non sia troppo grave. Il difensore brasiliano di mette in luce con una serie di buoni anticipi ed è bravo a fermare diverse azioni avversarie.

AINA: Juric lo schiera sulla fascia destra e non a sinistra dove spesso lo ha provato in ritiro: il nigeriano è comunque autore di una buone prestazione. Spinge molto sulla sua corsia e in più di un’occasione riesce anche a saltare l’uomo e arrivare sul fondo.

LINETTY: nel ritiro di Santa Cristina Valgardena il centrocampista polacco aveva dimostrato di voler far dimenticare la sua prima stagione in granata. Lo dimostra anche oggi con una buona prestazione sulla trequarti campo. Sfiora anche il gol a fine primo tempo con una conclusione che viene respinta dalla traversa.

Rennes-Torino: i flop

MILINKOVIC-SAVIC: il Torino perde a Rennes per una papera del suo portiere. Milinkovic-Savic prova a opporsi goffamente alla deviazione di Terrier e finisce per farsi passare il pallone tra le gambe. Quello di oggi per lui era il primo vero test: non l’ha passato.

SANABRIA: gioca per circa un’ora ma non riesce praticamente mai a entrare nel vivo della partita. Il centravanti paraguaiano si vede poco, soprattutto nei pressi dell’area di rigore avversaria.

VERDI: entra al posto di Pjaca nel secondo tempo ma non riesce a dare alla squadra lo stesso apporto in termini di dinamismo e qualità del compagno. Dà l’impressione di essere ancora indietro dal punto di vista della condizione fisica.

Vanja Milinkovic-Savic
Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-07-2021


63 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
2 mesi fa

Lukic insignificante e inutile non lo mettiamo?

ardi06
ardi06
2 mesi fa

Veramente linetty ha fatto pena e parole di juric riportate da alcuni giornali dicono che pjaca non gli sia piaciuto. Comunque sia se non arrivano rinforzi veri siamo messi molto male

blubba
blubba
2 mesi fa

purtroppo per noi la serbia nn è nota per aver mai avuto grandi portieri e savic ne è la prova.Mi dispiace ma gia dallo scorso annoe anche prima si sapeva che nnè adatto ad essere il nostro numero uno altrimenti sirigu ke ci faceva a torino. Io giocherei la carta… Leggi il resto »

Rennes-Torino 1-0: il tabellino

Juric: “Ora bisogna fare le scelte giuste e non sbagliare”