Torino-Napoli, le pagelle degli attaccanti

SANABRIA 5: non entra mai davvero in partita, pur restando in campo per novanta minuti. Qualche sponda e nulla di più, nella sua partita. La regola del gol alle grandi conosce stasera l’eccezione: il paraguaiano è un fantasma.

BELOTTI 5,5: il Gallo prova a tenere vivo l’attacco del Toro. Parte da lontano, talvolta incaponendosi per cercare l’azione personale. Con Sanabria si cercano poco, ma gli toglie un pallone buono per concludere a rete. (Dal 27′ st. ZAZA 5: entra ma quasi non si vede).

All. NICOLA 5,5: tenta di aggiustare le cose con cambi offensivi, mettendo Bonazzoli e Zaza pur rinunciando a Belotti. Col Parma, lunedì prossimo, dovrà rinunciare a Verdi e Mandragora, ma soprattutto gli toccherà attutire le ricadute di questa brutta sconfitta.

Nicolas NKoulou
Nicolas NKoulou
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-04-2021


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
7 mesi fa

Belotti è da 4, quando vuole fare la giocata da fuoriclasse sistematicamente i fatti lo riportano nella sua dimensione, ottimo giocatore dal punto di vista fisico ma tecnicamente è veramente carente e non è un caso che al suo fianco tutti falliscono e giocano male. A Bologna abbiamo perso due… Leggi il resto »

odix77
odix77
6 mesi fa
Reply to  AT72

il suo ruolo è in mezzo all’area a sfruttare le grandi doti fisiche e acrobatiche che ha , non per niente ha reso al massimo con due esterni che crossavano palla dentro e lui in mezzo …. ma in questo Toro chi sarebbero questi esterni?… cmq concordo con te su… Leggi il resto »

odix77
odix77
7 mesi fa

aggiungo : bremer decisamente meglio come centrale che non esterno dei tre

odix77
odix77
7 mesi fa

fermo restando che avevamo un napoli di due cateogire superiore a noi davanti : sirigu , vero ha parato abbastanza eppure non so perchè guardandolo non i trasmette più la sicurezza di prima…. Belotti : come sempre c’è l’impegno ma ci sono alcune cose che non si possono guardare ,… Leggi il resto »

Torino-Napoli 0-2: il tabellino

Nicola: “Non abbiamo mai mollato. La classifica? Non mi preoccupa”