Le parole di Di Francesco prima di Torino-Frosinone: “Nella gara di domenica saranno decisivi i duelli individuali”

Domenica alle ore 15:00 c’è Torino-Frosinone. Eusebio Di Francesco, allenatore dei ciociari, ha parlato prima della gara: “Ho le idee abbastanza chiare sulla formazione. Ho solo due dubbi, che scioglierò domani. Perdiamo Marchizza per qualche giorno. Monterisi è recuperato, mentre Bonifazi no. Sarà importante fare risultato. Il Torino è una squadra fisica e ambiziosa. Molto bene allenata e fanno del fisico e dell’intensità le loro armi migliori. Hanno ambizione dell’Europa e hanno pochi difetti. Noi dovremo essere bravi a vincere i duelli individuali perché saranno determinanti. Col Napoli abbiamo fatto qualche errore ma ho visto tante cose positive. Turati, Cheddira e Soulé hanno avuto alti e bassi, ma sono cresciuti. I giocatori devono vivere con la pressione, ma deve essere sana”.

Eusebio Di Francesco, head coach of Frosinone Calcio, gestures during the Coppa Italia football match between Torino FC and Frosinone Calcio. Frosinone Calcio won 2-1 over Torino FC after extra times.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-04-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sangueblu
1 mese fa

Squadra ambiziosa? Mi sono perso qualcosa

Lancioni
Lancioni
1 mese fa

Di Francesco, non dire sciocchezze!!!

James 75
James 75
1 mese fa

Tralasciamo il copia e incolla di tutti gli allenatori quando devono giocare con il Torino,squadra fisica? dove? va be

Claccone
Claccone
1 mese fa
Reply to  James 75

Il “fisica” credo che sia riferito al fatto che giochiamo a uomo a tutto campo e quindi ci sono duelli fisici ovunque
SFT

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  Claccone

Si lo so,il problema è che fisica con giocatori leggerini, fossero tecnici allora sarebbe diverso, ma fare con Ilic… Lazaro… Ricci… Voivoda… Sanabria.., insomma chi perché è proprio scarso, chi indolente chi leggerino alla lunga a livello fisico subisci, infatti siamo come sempre nel limbo del nulla

Claccone
Claccone
1 mese fa
Reply to  James 75

Bè però nonostante tutto, Juric riesce a non farsi dominare da nessuno… quest’anno finora le uniche partite perse nettamente sono state con il Milan e l’Inter a inizio campionato, con tutte le altre abbiamo giocato alla pari
SFT

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  Claccone

Vero, ma manca qualità fisico, pensa a questo toro con un Falcone in porta, Pobega, Miranchuk.. Praet.. e un laterale sinistro decente

Rabiot: “Ci siamo abbassati, ma loro non hanno creato niente”

Juric: “Ilic gioca. Vogliamo l’Europa”