Le parole dell’attaccante Pietro Pellegri dopo la vittoria sul Palermo del Torino, condita anche da un suo gol

In campo nella ripresa e subito in gol. Di Pellegri la firma sul 3-0 del Torino al Palermo: “Sono soddisfatto e contento per la squadra, ora siamo concentrati sul 13 e sulla prima di campionato”. Sul mercato e sull’assenza quest’anno di calciatori come Bremer e Belotti: “Non mi esprimo su questo perché non spetta a me, ha già parlato il capitano dopo il Nizza e ha detto tutto lui”. Sulla prestazione: “Sono entrato e ho fatto quello che ha detto il mister, ho avuto la fortuna che la prima palla toccata andasse dentro, fortuna e lavoro fatto ci hanno aiutato a vincere la partita”.

Pellegri su Belotti e l’Europa

Sull’utilità degli ultimi sei mesi passati al Toro ad allenarsi anche con Belotti dopo qualche infortunio di troppo al Monaco: “Il calcio è come la vita, vai su e poi giù, ho trascorso sei mesi col Gallo, un gran campione, mi ha aiutato allenarmi con lui”. Sugli obiettivi: “L’Europa? Io penso di sì, se il mister ritiene che l’obiettivo sia quello io penso che possiamo farcela”.

Pietro Pellegri
Pietro Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-08-2022


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RiminiGranata
RiminiGranata
5 mesi fa

Promessa del calcio italiana, che probabilmente non sbocciera mai se non risolve problemi fisici..
Un altra punta va presa. E Zaza va regalato (grazie Mazzarri))

beruatto55
beruatto55
5 mesi fa

sono forti potenzialmente entrambi ma in modo diverso, lo scorso anno con sanabria si giocava meglio che con belotti, e pellegri ha il “difetto” della gioventù e degli acciacchi, altrimenti ha potenzialità fisiche e tecniche notevoli.

marco ruda
marco ruda
5 mesi fa

abbiamo in rosa due punte una tecnica ma leggerina per fare la prima punta (sanabria) l’altra col fisico giusto ma di cristallo ditemi voi se siamo a posto cosi’!

ardi06
ardi06
5 mesi fa
Reply to  marco ruda

#appostocosi

Paro: “Juric non vuole perdere energie in discussioni. Mercato? Tutti sanno di cosa abbiamo bisogno”

Monza-Torino, dove vedere la partita in TV e streaming