Le parole di Stefano Pioli dopo la vittoria sul Torino, 1-0, firmata da Giroud nella ripresa

Soddisfatto Pioli, perché sa che quella col Toro può essere la vittoria della svolta: “Bisogna assolutamente pensare così, mi aspettavo una partita difficile contro un avversario che sporca tutte le giocate. Abbiamo faticato, ma abbiamo lavorato tanto dentro la partita. Poi chiaro che il gol ci ha anche sbloccato dal punto di vista mentale e dopo le cose sono state un po’ più belle da vedere e un po’ migliore dall’inizio della partita”. Sulla reazione al gol: “Mi sono messo le mani sul volto perché ho sentito dei dolori. La stagione è ancora lunga. Rifare la Champions sarebbe un bel risultato, ma mancano tante partite. Dobbiamo dare continuità alle prossime partite”, ha spiegato l’allenatore. Su Leao: “Rafa è un giocatore strano, mettendolo largo lo agevolavo. In questi giorni, dove lo abbiamo provato, lui ha detto è la sua posizione preferita. poi qualche volta doveva andare fuori, ma era contento di lavorare in quel ruolo”.

Stefano Pioli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-02-2023


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
martin76
martin76
1 anno fa

Ha iniziato dopo 5 minuti ad alzare le mani al cielo protestando per ogni minimo nostro intervento. Mai sopportato sto pagliaccio ex gobbo.

T
T
1 anno fa

Pioli sei ridicolo. Parli di Juric che “ti sporca la giocata”, ma quale “giocata”??? C’era solo una squadra in campo, e con le idee chiare, purtroppo coi piedi quadrati. Tu non fai altro che buttare la palla in avanti e sperare che qualcuno dei tuoi si inventi una giocata. A… Leggi il resto »

Charlie66
1 anno fa

Giochi così martedì ne prendi altri 4,mica avrai sempre sanabria davanti. Ma contento tu…

Juric: “Partita dominata ma ci manca qualità”

Singo: “Possiamo fare di più. L’Europa? Ci pensiamo ma bisogna lavorare tanto”