La probabile formazione del Bologna in vista del match contro il Torino, valido per la 13ª giornata di campionato

Riparte la Serie A dopo la pausa per le nazionali, e lo fa con una sfida ricca di partite frizzanti. A chiudere il turno c’è Bologna-Torino, una partita ricca di emozioni che metterà di fronte due ex compagni di squadra come Motta e Juric, ora allenatori delle due squadre. Entrambi hanno bisogno di punti per avvicinarsi sempre più alla zona Europa, e per questo motivo devono affidarsi ai migliori uomini a disposizione tra quelli disponibili.

Bologna: pronti Saelemaekers e Ndoye

Nonostante i tanti infortuni Thiago Motta non cambia il sistema di gioco. Solito 4-2-3-1 che si trasforma in 4-3-3 in fase di disimpegno, con Skorupski in porta. A difenderlo ci sono Calafiori e Beukema in mezzo, con Posch a destra e Lykogiannis nella corsia opposta. In mediana Aebischer e Freuler, mentre Ferguson è più avanzato. Le ali sono Ndoye e Saelemaekers, complici anche gli infortuni di Orsolini e Karlsson. Unica punta Zirkzee, vero faro della squadra sin qui.

La probabile formazione del Bologna

Ecco il possibile undici di Thiago Motta per la sfida al Torino:

Probabile formazione Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Lykogiannis; Aebischer, Freuler; Saelemaekers, Ferguson, Ndoye; Zirkzee. A disp. Ravaglia, Gasperini, Lucumì, Bonifazi, Kristianse, De Silvestri, Corazza, El Azzouzi, Moro, Fabbian, Urbanski, Van Hooijdonk. All. Thiago Motta.
Squalificati:
Indisponibili: Soumaoro, Karlsson, Orsolini.

Thiago Motta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-11-2023


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
flofloo
3 mesi fa

Cos’è la fase di disimpegno? Esiste un momento nel calcio che non ci si impegna? Scusate se non capisco.

casToro
casToro
3 mesi fa
Reply to  flofloo

Quando hai palla 4231
Quando non hai palla 433

La probabile formazione del Torino: recupera Linetty, Tameze ancora in difesa

Bologna-Torino, i convocati: di nuovo out Soppy, torna Djidji