Debrecen: probabile formazione contro il Torino ad Alessandria

Debrecen, Herczeg alza la muraglia nell’andata contro il Torino

di Andrea Flora - 25 Luglio 2019

La probabile formazione del Debrecen contro il Torino nell’andata del secondo turno di qualificazione all’Europa League 2019/2020

Meno di dodici ore all’inizio della gara inaugurale per il Torino in questa Europa League 2019/2020. Di fronte il Debrecen, formazione che ha già affrontato due sfide contro il Kukesi nel primo turno di qualificazione. Gli ungheresi arrivano con già minuti nelle gambe e corsa rispetto ai granata, ma il fattore Moccagatta – con l’assoluta vicinanza del pubblico al terreno di gioco – e la voglia di partire bene all’esordio in stagione, saranno fattori determinanti per Mazzarri e squadra. Dall’altra parte c’è Andras Herczeg che in vista della sfida del ritorno, potrebbe decidere di mettere un doppio “muro” di giocatori a coprire l’area per evitare di subire gol fuori casa. Potrebbe decidere infatti di ricorrere ad un 4-4-1-1 con i soli Trujic e Takacs propensi all’attacco.

Debrecen, soltanto un gol subito contro il Kukesi

Nella sfida del primo turno dei preliminari di Europa League la squadra di Herczeg ha subito soltanto un gol dal Kukesi, al ritorno, quando ormai il risultato era acquisito dopo il 3-0 dell’andata.

Contro il Torino la linea dei difensori non dovrebbe subire grossi cambiamenti con i quattro titolari: Kusnyr, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi. Mentre a centrocampo altra linea composta da quattro giocatori e poi il duo Trujic-Takacs davanti a portare avanti la manovra offensiva contro il Torino. A differenza della sfida contro il Kukesi, questa volta il Debrecen si presenta con qualche riserva in meno: infatti rispetto ai 21 convocati della sfida di ritorno contro gli albanesi, ad Alessadria arriveranno solo in 18.

Probabile formazione Debrecen (4-4-1-1): Nagy; Kusnyr, Pavkovics, Szatmari, Ferenczi; Szecsi, Toszer, Haris, Varga; Takacs; Trujic. A disp.: Barna, Csoz, Damasdi, Garba, Kinyik, Kosicky, Takacs, Zsori. All.: Herczeg