La probabile formazione del Torino in vista del match contro l’Atalanta, valido per la 14ª giornata di campionato

Si torna in campo. Una settimana dopo la sconfitta contro il Bologna, il Torino torna a giocare, e lo fa contro un’Atalanta ferita in seguito al passo falso contro il Napoli di sabato scorso ma allo stesso tempo rinata grazie alla qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. Tante novità annunciate nella conferenza di vigilia da Ivan Juric, che ha dato tanti indizi su quella che sarà la formazione che affronterà i nerazzurri.

Torino: pronti Milinkovic e Vojvoda

Nonostante la sconfitta di Bologna, Juric non abbandona il 3-5-2 che viene utilizzato ormai da due mesi a questa parte. Come annunciato in conferenza, in porta torna Milinkovic-Savic, che nella settimana precedente non si era allenato al meglio dopo il rientro dalla Serbia. In difesa sono ovviamente confermati Buongiorno e Rodriguez, mentre sulla destra Tameze e Zima si giocano una maglia. Sulle fasce turno di riposo per Lazaro, con Bellanova e Vojvoda pronti a partire dal 1′. In mediana certi del posto Linetty e Ilic, mentre Ricci – che è recuperato – difficilmente può essere titolare. Per questo motivo è pronto Vlasic a fare da collante tra centrocampo e attacco, in cui il tandem è formato da Sanabria e Zapata.

La probabile formazione del Torino

Ecco il possibile undici di Juric per la sfida all’Atalanta:

Probabile formazione Torino (3-5-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Linetty, Vlasic, Vojvoda; Sanabria, Zapata. A disposizione: Popa, Gemello, Sazonov, Djidji, Ricci, Gineitis, Soppy, Lazaro, Radonjic, Karamoh, Seck, Pellegri. All. Juric

Squalificati:
Indisponibili: Schuurs, N’Guessan

Duvan Zapata
Duvan Zapata
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-12-2023


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oasis torino
2 mesi fa

Ma Zima? Di nuovo nemmeno in panchina?

Scimmionelli
2 mesi fa
Reply to  oasis torino

Non e’ listato tra gl’indisponibili, quindi e’ possibile che se lo siano semplicemente dimenticato. Che tordi, eh?

Juric: “Domani torna Milinkovic. Zapata? L’ho visto motivato”

La probabile formazione dell’Atalanta: tocca a Muriel, gli ex in panchina