La probabile formazione del Torino / Ritornano i due leader difensivi nelle fila granata. A sinistra ballottaggio Lazaro-Masina

Il Torino si appresta ad affrontare la Fiorentina sabato 2 marzo ore 20.45 allo Stadio Olimpico-Grande Torino con una formazione che presenta diversi accorgimenti rispetto a quella battuta a Roma dalla furia di Dybala, a partire dal terzetto difensivo davanti a Vanja Milinkovic-Savic. Finalmente Ivan Juric può fare affidamento sul suo leader difensivo Alessandro Buongiorno, assente dalla trasferta del 26 gennaio sul campo del Cagliari dove si era procurato una lussazione alla spalla, pronto a riprendersi la squadra sulle spalle sia in fase difensiva che grazie al suo fondamentale apporto in costruzione. Oltre al torinese classe ’99, torna come braccetto a sinistra Ricardo Rodriguez, che non figurava tra i titolari dal pareggio interno a reti bianche con la Salernitana, in cui aveva lasciato il campo dopo 43 minuti di gioco. A destra confermato Koffi Djidji.

Ballottaggio Lazaro-Masina

In mediana Juric dà fiducia a Ricci, tra i più positivi a Roma, dove al suo fianco ha giocato Gineitis. Il lituano contro la Fiorentina guarderà dalla panchina i suoi compagni, tra cui Karol Linetty, titolare con la Lazio e lunedì sera subentrato a partita in corso, preferito ancora a Ilic. Sulle fasce confermatissimo Raoul Bellanova, il granata più in forma, così Lazaro, ma sull’austriaco non bisogna metterci la mano sul fuoco. Juric fino all’ultimo valuterà se dare una chance a Masina, che ritornerebbe al ruolo a lui più naturale dopo aver ben figurato da braccetto in assenza di Rodriguez. Davanti confermato il trio composto da Vlasic dietro le punte Zapata e Sanabria. Non saranno della partita il lungodegente Schuurs, Vojvoda, Tameze e Lovato, quest’ultimo uscito prematuramente a Roma prima della nota del club che comunicava un trauma elongativo a livello del muscolo soleo della gamba sinistra. Si spera possa rientrare già a Napoli.

La probabile formazione del Torino

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Linetty, Lazaro; Vlasic; Zapata, Sanabria. A disp. Gemello, Popa, Sazonov, Masina, Ilic, Gineitis, Kabic, Savva, Pellegri, Okereke. All.Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Schuurs, Vojvoda, Tameze, Lovato

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-03-2024


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bogaboga77
1 mese fa

L’importante è che ci sia il ragno in porta e che entri Pellegri.
Mi basta per non andare allo stadio

Last edited 1 mese fa by bogaboga77
James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  bogaboga77

Palla a Savic lancio lungo oppure palla a Bellanova 100 metri record del mondo e cross per Zapata, difficile per qualsiasi avversario fermare i nostri schemi

mavafancairo
1 mese fa
Reply to  James 75

hai dimenticato le geniali imbucate di Ricci, Ilic e Linetty 😂😂😂

Italiano: “Partite sempre difficili contro il Torino”

La probabile formazione della Fiorentina: c’è Belotti a guidare l’attacco