L’attaccante numero diciannove del Torino ha commentato il 4-4 del Torino sul campo dell’Atalanta nel recupero di campionato

Ha aperto le marcature (sul primo gol ci sono però le proteste dell’Atalanta arrivate attraverso le parole dell’allenatore in seconda Gritti) e poi propiziato il quarto gol granata: Tonny Sanabria è tornato a segnare: “La gara è stata tosta, abbiamo affrontato una squadra forte che lotta per l’Europa. Al di là del risultato siamo contenti della partita fatta, certo potevamo portare a casa i tre punti”, ha spiegato il paraguaiano. “Ho avuto continuità quest’anno e ne avevo bisogno, ho sentito la fiducia del mister. Sicuramente a livello realizzativo non sono andato benissimo ma sono riuscito a fare quei gol che mi hanno dato fiducia”. Un Sanabria che ha eguagliato il proprio record di gol ma che non si accontenta: “Un attaccante vuole sempre fare tanti gol anche perché significa aiutare tanto la squadra, spero anche di farne ancora perché potrebbe servire a scalare posizioni in classifica”, ha concluso.

Sanabria e Rodriguez
Sanabria e Rodriguez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Zima: “Il pari è un peccato. Praet mi aiuta tanto”

Infortunio per Pjaca: ecco l’esito degli esami