Sintesi e commento della sfida tra Torino ed Empoli, nona giornata del campionato di Serie A 2022-2023

Finisce 1-1 al Grande Torino. Segna Destro al 4′ del secondo tempo, poi Lukic al novantesimo su una carambola incredibile pareggia i conti. Il Toro crea ma non segna, e nel primo tempo, sullo 0-0, colpisce anche un palo. Annullati pure due gol, uno a Miranchuk, l’altro a Sanabria, sempre nei primi 45′. Dopo tre ko di fila la squadra di Juric torna a fare punti.

Primo tempo: un palo e due gol annullati

Per la sfida all’Empoli, l’ultima prima del derby, Juric (squalificato, c’è Paro in panchina) sceglie Schuurs per la difesa mentre sulle fasce non schiera Singo: ci sono Aina e Lazaro. Davanti il ballottaggio lo vince Miranchuk, titolare di nuovo con Vlasic: Radonjic in panchina. Subito Aina scalda i guantoni di Vicario al 1′, con una conclusione che il portiere devia in angolo. L’episodio che potrebbe già cambiare la partita arriva all’8′. Fourneau dopo un contrasto all’apparenza banale mostra il rosso a Sanabria, incredulo. Era già successo a San Siro e come allora anche stavolta il Var richiama l’arbitro, che tramuta il cartellino in giallo. Più Toro che Empoli: Vicario tiene in piedi la squadra con le sue parate, i granata cercano il colpo in grado di cambiare le sorti del match. Al 27′ la rete arriva, dopo una bella azione. Segna Miranchuk, lo stadio esulta e lo stesso fa la squadra, però ancora il Var Mazzoleni attira l’attenzione di Fourneau. C’è un fuorigioco di Sanabria ad inizio azione, motivo per cui arriva l’annullamento. Al 40′ strappa applausi Schuurs: prima sbroglia in area, poi parte palla al piede e fa tutto il campo, incitato dallo stadio, arrivando fino in area e riuscendo pure a proteggere un pallone. Al 43′ gol di Sanabria annullato già da Fourneau in campo, e verificato anche con un silent check. Gran tiro dalla lunga distanza di Aina, c’è la risposta di Vicario. Dopo un minuto di recupero si va al riposo sullo 0-0.

Secondo tempo: Lukic risponde a Destro

Zanetti all’intervallo decide per due cambi. In campo sia Pjaca che Destro. Proprio l’ex Genoa al 4’, porta avanti l’Empoli al primo tiro in porta dei toscani dell’intera partita. Una sforbiciata decisamente leggibile, che però Milinkovic-Savic non legge al meglio, subendo gol. Il Toro comincia così a spingere, lo farà per tutta la ripresa, ma non riesce a sfondare. Dalla panchina nessun segnale di cambio da parte di Paro. Arriveranno al 22’, con Ricci e Pellegri che sostituiscono Linetty e Miranchuk. Gioca solo il Toro ma il problema è sempre lo stesso: manca chi possa buttarla dentro. C’è anche un momento di tensione in campo, con una maxi rissa che scoppia coinvolgendo tutti i giocatori: episodio scatenante il tentativo dell’Empoli di perdere secondi preziosi anziché rimettere in gioco il pallone. Trascorrono i minuti, in campo si vedono anche Vojvoda, Radonjic e Karamoh, al 43′. Un paio di minuti dopo, al 45′, il pareggio (meritato) del Toro. Cross basso di Karamoh che Vicario respinge, poi Luperto nel tentativo di allontanare colpisce Lukic. Incredibile carambola che fa terminare la palla in rete. Il Toro non smette di attaccare anche nei minuti di recupero ma non basta: 1-1 il finale.

Tonny Sanabria
Tonny Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-10-2022


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa

io dico che oggi si è fatta tanto una buona quanto sfortunata partita e faccio i complimenti a Juric per il gioco e per cosa sta riuscendo a fare con la rosa rivista al ribasso e e lacunosa che gli hanno messo a disposizione, con i soliti tempi sbagliati, il… Leggi il resto »

tattolo2001
tattolo2001
1 mese fa

Quando in una partita tiri 20 volte e fai un solo gol, non si può parlare solo di sfortuna. Evidentemente se sotto porta avversaria si è quasi sempre imprecisi, vuol dire che c’è un bel po’ d’incapacità da parte nostra.

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  tattolo2001

problemi di qualità della rosa, di nuovo stitica, del cairo ?

Francesco 71 (rondinella)
Francesco 71 (rondinella)
1 mese fa

Non mi sono esaltato dopo 3 vittorie con neopromosse, non mi deprimo oggi. Siamo quello che si sapeva, discreti sotto alcuni profili ma con evidenti e gravi carenze in rosa. A mio avviso ci salviamo senza eccessivi problemi ma nulla piu. Il perche’, anche se a qualcuno non piace, lo… Leggi il resto »

Torino-Empoli 1-1: il tabellino

Le pagelle di Torino-Empoli: Aina è il migliore, Milinkovic-Savic per nulla reattivo