Sirigu dopo Atalanta-Torino 2-3: le parole del portiere granata

Sirigu: “Questo gruppo sta facendo sacrifici. Oggi non ci siamo accontentati”

di Francesco Vittonetto - 1 Settembre 2019

Salvatore Sirigu commenta da Parma la vittoria per 3-2 contro l’Atalanta: ecco le parole del portiere, protagonista della vittoria

Salvatore Sirigu commenta a caldo la vittoria contro l’Atalanta alla seconda giornata di Serie A. Nel suo Torino, il portiere è stato un’altra volta protagonista. E ha parlato così: “Siamo abbastanza stanchi. L’Europa è un grande dispendio di energia. Dare continuità alla prima vittoria contro il Sassuolo è una bella cosa, ma soprattutto avere una mentalità vincente. Altre volte ci siamo accontentati, ma oggi non ci siamo accontentati del pareggio e abbiamo cercato la vittoria. Dare ogni millimetro di noi stessi ci ha permesso di vincere oggi contro una squadra che è simbolo di un campionato che sta crescendo”.

Sirigu dopo Atalanta-Torino: “Ci conosciamo a memoria”

Poi, sulla forza di questo Toro: “La coesione di un gruppo, ci conosciamo a memoria e stiamo crescendo. E siamo pronti anche ad accogliere persone nuove nello spogliatoio. Noi ci stiamo sacrificando, anche per le trasferte: tornando alle 5 e mezza del mattino e allenandoci poche ore dopo. Come fanno le grandi squadre. Noi stiamo lavorando per riuscire a diventare tale”.

“Miglior portiere italiano? Per fortuna ne abbiamo tanti altri. Io mi alleno tutti i giorni per essere al top, ho 32 anni e so che nessuno mi restituirà gli attimi di questa carriera. Le partite sono una conseguenza e mi danno soddisfazione per il sudore che metto durante la settimana”.

17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
11 mesi fa

Uomo da TORO..dentro e fuori dal campo.applausi.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
11 mesi fa

viva la meravigliosa noia. lui è un grande portiere. lo si sapeva già. è una grande prsoa, che noi, lo si sapeva già! donnarumma gioca titolare in nazionale perchè su di lui si vorrebbe costruire il progetto Italia del futuro. e perchè, onestamente è bravo e in crescita. e certi… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
11 mesi fa

Che dire, è un top player.