Particolare la vigilia della conferenza stampa granata: Sinisa Mihajlovic è accompagnato dal tifoso Socrates, dal figlio di Giorgio Ferrini e dal magazziniere Luca Finetto

Se voleva stupire, Mihajlovic è riuscito in pieno nell’impresa: alla vigilia del derby contro la Juventus, l’allenatore del Toro ha voluto al suo fianco in conferenza non solo il capitano, Benassi, ma anche alcuni simboli granata. Con lui di fronte ai giornalisti anche un tifoso storico come Socrates, e poi il magazziniere (e tifosissimo granata) Luca Finetto e il figlio del Capitano per eccellenza, Amos Ferrini.

Spazio anche a loro alla vigilia della partitissima del Grande Torino. Così Socrates: “Io posso garantire che noi butteremo il nostro cuore oltre l’ostacolo, come diceva proprio Ferrini. Non vogliamo mai far sentire soli i nostri ragazzi. Anche io non so se vinceremo o no (anzi lo so, ma non voglio essere spocchioso), ma so che vedremo una squadra in campo pronta a dare tutto quello che ha. Basta un episodio per cambiare la storia di una partita. Noi dovremo essere più forti di tutto, e usciremo a testa alta. Questo ci preme ancora di più, anche al di là della vittoria“.

Prende la parola il figlio di Giorgio, Amos Ferrini: “Mi auguro di rivedere il tremendismo granata, quello che ha reso glorioso il Toro. Questa città merita tutto questo“. Poi parla Luca Finetto, magazziniere della squadra: “Volevo ringraziare il mister, sono molto emozionato: questa è un’occasione più unica che rara. Io sono il ragazzo più giovane del magazzino, voglio salutare i miei colleghi Angelo, Marco e Tony, ovviamente. Il mister ha citato alcune cose inerenti al Toro: il tifoso granata ha il Toro dentro di sé, ha emozioni che si porta dentro da quando si è piccoli. Tutta la mia famiglia è del Toro: da mia nonna, fino a mio padre, che è venuto qui a Torino per inseguire un sogno, come hanno fatto tanti ragazzi all’epoca. Essere del Toro è qualcosa che si tramanda. Io alle elementari ero l’unico bambino su 24 a tifare Toro: è stata dura, ho visto pochi derby vinti. Spero che domani vada tutto per il meglio“.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Plasticone69
Plasticone69(@plasticone69)
5 anni fa

Io non so se queste iniziative gli sono suggerite o sono le sue però sono veramente simboliche. Noi possiamo contare sul magazziniere le merde invece sugli arbitri, comunque una bella sorpresa, il mister è sicuramente un ottimo comunicatore come del resto il suo datore di.lavoro. Speriamo ci dia il coraggio… Leggi il resto »

Juventus: i convocati di Allegri, nessuna sorpresa per i bianconeri

Benassi: “Non vedo l’ora che sia domani, voglio esserci”