Sorrentino: “Grazie al Toro gioco in A. Belotti? L’ho studiato fino a stamattina…”

3
Belotti rigore
Stefano Sorrentino of AC ChievoVerona saves a penalty kick during the Serie A football match between Torino FC and AC Chievo Verona.

Le parole di Stefano Sorrentino dopo Torino-Chievo Verona 1-1: “Ho abbracciato il Gallo, sta attraversando un momento difficile”

nostro inviato al Grande Torino – Applausi alla lettura delle formazioni e prestazione di livello per Stefano Sorrentino, grande ex di giornata che con due parate decisive ha permesso al Chievo di portare a casa un punto con il Torino. “Per due partite all’anno io e il Toro siamo avversari, ma porto il Toro nel cuore, se gioco in A è grazie al Toro e a questa gente, ma io devo pensare a fare bene per il Chievo”. Su Belotti: “L’ho studiato ancora fino a stamattina, ho giocato con lui a Palermo, lo conosco, ho cercato di dargli fastidio ballando sulla linea e poi mi sono buttato a destra, sperando puntasse lì, così è stato”. L’attaccante non sta passando un bel momento dopo l’eliminazione dell’Italia: “L’ho abbracciato, credo che un abbraccio valga più di mille parole. Credo sia in un momento particolare per lui e che debba essere lasciato tranquillo”. 

3 Commenti