Spal-Torino 1-1: il tabellino - Toro.it

Spal-Torino 1-1: il tabellino

di Giulia Abbate - 26 Luglio 2020

Spal-Torino, diretta della partita del campionato di Serie A 2019/2020: formazioni ufficiali, prepartita, risultato e tabellino

Tornare alla vittoria e chiudere il discorso salvezza: è quanto spera di fare questa sera la squadra di Moreno Longo al Mazza di Ferrara. Alle 19.30 va in scena Spal-Torino, partita valida per la 35a giornata del campionato di serie A 2019/2020. Alla squadra granata il successo in trasferta manca dall’ultima partita del girone d’andata: 2-0 all’Olimpico contro la Roma con una doppietta di Andrea Belotti. Longo ha già vinto una volta a Ferrara, lo scorso anno 3-0 con il suo Frosinone: ora prova a ripetersi. Segui Spal-Torino in diretta con noi su Toro.it.

Spal-Torino 1-1: il tabellino

Marcatori: st. 12′ Verdi (T), 34′ DAlessandro (S)
Ammoniti: pt. 18′ Cionek (S), 38′ Ansaldi (T), 40′ Salamon (S), 43′ Belotti (T), 45′ Rincon (T)

Spal (3-5-2): Thiam; Cionek, Vicari, Salamon; Strefezza (st. 38′ Horvath), Murgia, Dabo, Missiroli, Fares (st. 13′ Iskra); Petagna, Di Francesco (st. 13′ D’Alessandro). A disposizione: Letica, Meneghetti, Valdifiori, Valoti, Felipe, Tomovic, Cezary, Horvath, Kryeziu, Cuellar, Tunjov. Allenatore: Di Biagio.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Ansaldi, Meité, Rincon (st. 20′ Lukic), Berenguer; Verdi (st.39′ Edera); Zaza, Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Singo, Millico, Ghazoini, Djidji, Aina, Celesia, Adopo. Allenatore: Longo

Spal-Torino: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI SPAL-TORINO

45+4′ Finisce 1-1 Spal-Torino. I granata passano in vantaggio con un gran gol di Verdi prima di farsi rimontare e chiudere con un pareggio forse ingiusto per quanto creato dalla formazione granata ma sufficiente per festeggiare finalmente l’aritmetica salvezza

45+2′ Rimessa dal fondo per Sirigu che cerca Edera: fallo per lui e punizione Spal già battuta

45′ Saranno 4 i minuti di recupero concessi da Abisso

43′ Intervento di Izzo su Horvath che va a terra, Abisso lascia proseguire tra le proteste spalline ma la decisione è corretta

40′ Punizione pericolosa della Spal: Murgia cerca Salamon in area, la difesa granata chiude ed Edera spazza

39′ Cambia anche il Torino che manda in campo Edera al posto di Verdi

38′ Cambio per la Spal: fuori Strefezza dentro Horvath al suo esordio in Serie A

34′ Gol di D’alessandro: la Spal rimette tutto in equilibrio. Errore di Meité che perde il pallone e lancia la Spal verso il pareggio

32′ Intervento limite di Nkoulou su D’Alessandro che va giù in area: per Abisso non c’è nulla, proteste della Spal che chiede il rigore

30′ Cross di Petagna per Missiroli: pallone troppo lungo che finisce sul fondo

28′ Si riparte

25′ Fallo di mano di Petagna nell’area granata: Abisso ferma il gioco e manda le formazioni al secondo cooling break della partita

23′ Ancora Toro vicino al gol prima con Zaza che intercetta un rimpallo in area ma trova il rinvio del portiere e poi Verdi che chiude di pochissimo a lato

20′ Cambia Longo: fuori Rincon, dentro Lukic

18′ Ci prova Petagna a cercare la conclusione del pareggio ma sulla sua strada trova Nkoulou che fa ripartire i granata

15′ Simone Zaza vicinissimo al raddoppio: Belotti gli offre un pallone d’oro, l’attaccante trova lo specchio della porta ma anche la gamba del portiere spallino che salva miracolosamente la squadra di casa

13′ Doppio cambio per la Spal: escono Fares e Di Francesco. Al loro posto Iskra e D’alessandro

12′ L’azione del gol: scambio tra Ansaldi e Rincon che gestisce il pallone e allarga per Verdi che si coordina e lascia partire un missile che porta in vantaggio i granata

12′ Goooooooool di Verdi

10′ Angolo Toro, Nkoulou di testa cerca il primo palo: palla ancora in angolo

9′ Azione personale di Zaza che conquista palla, si invola verso la porta avversaria ma la conclusione si schianta contro la difesa della Spal

8′ Ci riprova ancora Verdi. Questa volta la palla finisce direttamente nelle mani del portiere

6′ Occasione Toro: cross di Rincon ribattuto indietro, Verdi al volo colpisce il palo, il pallone finisce sui piedi di Belotti che chiude sull’esterno della rete

5′ Punizione per il Torino che fatica, in questo inizio ripresa, a trovare gli spazi tra le maglie dei ferraresi

3′ Tenta il cross al centro Ansaldi ma il pallone è troppo corto e a difesa spallina fa ripartire il gioco

1′ Riparte la sfida tra Spal e Torino: nessun cambio tra le formazioni in campo

Secondo tempo

45+3′ Finisce qui il primo tempo di Spal-Torino: bene i granata che devono però trovare più incisività sotto porta.

45′ Ammonito anche Rincon che salterà la Roma. Intanto sono 3 i minuti di recupero per il primo tempo

45′ Fallo di Zaza su Fares: l’attaccante cerca l’aggancio di sinistro sul cross di Ansaldi ma si scontra con lo spallino che finisce giù. Punizione Spal che riparte dal fondo

43′ Punizione dal limite per la Spal: pallone in mezzo, Belotti di testa libera l’area

42′ Ammonito Belotti: il Gallo ha chiuso su Petagna rimediando un’ammonizione giusta

40′ Ammonito Salamon dopo la gomitata a Belotti nel tentativo di anticipare l’attaccante di testa

38′ Ammonito Ansaldi per il fallo su Strefezza che ha provato a far ripartire la Spal

37′ Rincon impedisce la ripartenza della Spal, tiene vivo il pallone che finisce sui piedi di Izzo: altro calcio d’angolo per i granata

36′ Toro vicinissimo al vantaggio: scambio perfetto tra Zaza e Belotti che prova la conclusione, deviata in angolo

33′ Ha alzato leggermente il pressing la Spal che si fa vedere nell’area granata con Strefezza che scambia con Petagna: palla servita a Cionek che conclude alto

30′ Fallo di Di Francesco su Belotti: punizione granata già battuto d Izzo

28′ Riparte il match con la Spal che si fa vedere in avanti. Fallo di Izzo su Fares che guadagna una punizione

26′ Cooling Breack per Spal-Torino

25′ Ancora Zaza alla conclusione. L’attaccante strozza un po’ troppo il pallone che finisce fuori ma è uno Zaza che sembra particolarmente in serata

23′ Bellissima chiusura di Dabo su uno Zaza lanciato verso la porta spallina. Il difensore evita l’uno contro uno tra l’attaccante granata e il portiere

22′ Bella azione di Ansaldi che si smarca e crossa al centro per cercare Belotti. Il Gallo è anticipato ma Verdi tiene la palla viva e serve Zaza: bravi ancora una volta i difensori spallini

19′ E’ ispirato Berenguer che arriva ancora al cross e trova l’ennesimo calcio d’angolo di questo primo tempo: Verdi dalla bandierina scodella al centro, Petagna chiude in fallo laterale

18′ Ammonito Cionek per un fallo su Ansaldi: punizione Toro

16′ Ancora Berenguer in avanti: l’attaccante si inserisce con un’azione personale e va alla conclusione. Bravo Vicari a respingere

14′ Bella palla di Rincon che apre per Berenguer: ottimo lo stop dell’attaccante che cerca il cross. Non ci arrivano né Zaza né Belotti

12′ Primo tentativo della Spal di farsi vedere dalle parti di Sirigu: bravo Ansaldi a chiudere e impedire la conclusione dell’azione

10′ Secondo calcio d’angolo per il Toro conquistato ancora da Verdi: palla al centro, non ci arriva per un soffio Nkoulou e la difesa spallina mette di nuovo in corner

8′ Ha iniziato con un buon piglio la squadra di Longo che trova l’imbucata di Meité per Zaza: palla troppo lunga per l’attaccante che non riesce a tenerla in campo

6′ Punizione Toro: sul pallone va Zaza che di mancino conclude altissimo sula traversa

5′ Ancora Zaza che al volo prova a girare il pallone verso la porta. Ottima la coordinazione dell’attaccante che non riesce però a dare forza al pallone

4′ Il Toro conquista l’angolo con Verdi: scambio a due tra Berenguer e Verdi, la palla arriva a Zaza che di testa conclude di poco fuori

2′ Primo pallone verso la porta spallina per il Toro che arriva alla conclusione con Berenguer, dalla destra: pallone troppo debole però per impensierire il portiere dei ferraresi

1′ Partiti: è la Spal a toccare il primo pallone del match

Squadre in campo: prima del fischio di inizio verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare Sergio Vatta, il mago delle giovanili granata, per il quale il Toro giocherà con il lutto al braccio.

Pochissimi minuti a Spal-Torino, la gara che potrebbe regalare ai granata l’aritmetica salvezza grazie anche alla vittoria del Bologna sul Lecce.

Arbitro: Abisso di Palermo (ass. Peretti e Di Ruolo; Iv Uomo La Penna; Var Rocchi; Avar Fiorito)

Spal-Torino: il prepartita in diretta

Ore 19.15 – E’ terminato il riscaldamento delle due squadre, fra circa un quarto d’ora inizierà la partita.

Ore 19.00 – In campo per il riscaldamento ci sono anche gli arbitro.

Ore 18.45 – I giocatori delle due squadre hanno iniziato gli esercizi di riscaldamento. Come di consueto sono i portieri i primi a essere scesi in campo per il riscaldamento, poi è stato il turno di tutti gli altri calciatori di movimento.

Ore 18.25 – Sono state annunciate le formazioni ufficiali di Spal e Torino. Longo ha scelto Berenguer al posto di De Silvestri. In attacco confermato il tridente con Verdi alle spalle di Belotti e Zaza.

Ore 18.00 – I pullman delle due squadre sono arrivati allo stadio Mazza. Fra pochi minuti verranno comunicate anche le formazioni ufficiali di Spal e Torino.

Ore 17.15 – Pomeriggio di sole molto caldo a Ferrara, con la temperatura superiore ai 30° C. Non l’idea per giocare una partita di calcio. Le due squadre non sono ancora giunte allo stadio Mazza, teatro della partite. Per questa gara il tecnico della Spal, Di Biagio, deve rinunciare allo squalificato Bonifazi e agli infortunati Berisha (la cui stagione è già finita da diverso tempo) e Cerri. Longo invece ritrova Izzo, Djidji e Lukic ma ha perso De Silvestri, infortunatosi alla spalla contro il Verona.

Spal-Torino: dove vederla in TV e in streaming

Spal-Torino in diretta in TV è trasmessa su Sky Sport: canale 254 del satellite e canale 485 del digitale terrestra. Il match di questa sera si può vedere anche in diretta streaming su Sky Go e su Now TV. Su Toro.it la diretta web dell’incontro.

Spal-Torino: formazioni ufficiali

Spal (3-5-2): Thiam; Cionek, Vicari, Salamon; Strefezza, Murgia, Dabo, Missiroli, Fares; Petagna, Di Francesco. A disposizione: Letica, Meneghetti, Valdifiori, Valoti, Felipe, Tomovic, D’Alessandro, Cezary, Horvath, Kryeziu, Cuellar, Tunjov. Allenatore: Di Biagio.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Berenguer, Meité, Rincon, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Lukic, Singo, Edera, Millico, Ghazoini, Djidji, Aina, Celesia, Adopo. Allenatore: Longo

Spal-Torino diretta
Spal-Torino diretta

74 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
aletoro75
aletoro75
17 giorni fa

Male, molto male, malissimo. Campionato osceno, squadra e gioco osceni, rosa oscena. Il calciomercato sarà stringato, pausa rapida e ripresa quasi immediata bisognerà comprare presto e bene, l’estatto contrario dell’immobilismo cronico con trattative millenarie cui siamo abituati. Insomma, non abbiamo una squadra affidabile e quindi non abbiamo ancora finito con… Leggi il resto »

Diablo
Diablo
17 giorni fa
Reply to  aletoro75

Io non sarei così sicuro della permanenza di SIRIGU e Belotti , credo che ne abbiano le scatole piene di questa società.

Last edited 17 giorni fa by Diablo
aletoro75
aletoro75
17 giorni fa
Reply to  Diablo

Hai perfettamente ragione, sinceramente la penso anche io così. Mi piangeva il cuore metterli tra i partenti

Mondo
Mondo
17 giorni fa

VATTENE STERKO, VENDI IL TORO!

Diablo
Diablo
17 giorni fa

SIAMO SALVI !!
GD , più il 99,7% di VERI Cairoti del Toro fuksia, con VEGETA e company staranno facendo i caroselli x Torino , x festeggiare tutta la notte l’ennesimo grande successo del cialtrone di Masio !!
CAIRO ADESSO METTI SUBITO IN VENDITA IL TORO E VATTENE CIALTRONE !!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
16 giorni fa
Reply to  Diablo

commento inutile. ma grazie di averci pensato. un pensiero squisito