Spal-Torino, la probabile formazione di Longo. Può tornare Izzo

Longo con Zaza e Belotti, può tornare Izzo: la probabile formazione del Toro

di Francesco Vittonetto - 26 Luglio 2020

La probabile formazione del Torino contro la Spal: Longo non stravolge l’undici. Ansaldi e Aina titolari per forza, Lukic si candida a centrocampo

La salvezza è lì, a un passo. Ma l’andatura del Torino è incerta come le prestazioni della squadra, reduce dal pari salvifico contro il Verona e obbligata a vincere in casa della Spal, già retrocessa, per sperare – nelle ultime due giornate (Roma in casa, Bologna fuori) – in un finale di campionato relativamente tranquillo. Moreno Longo non si è nascosto alla vigilia: “Dovremo approcciare la gara con uno spirito combattivo”. Il risultato sarà figlio della prestazione. Pur stanchi e privi dell’infortunato De Silvestri – stagione finita -, i granata dovranno prendersi i tre punti.

Izzo se la gioca con Lyanco, out De Silvestri

Per raggiungere l’obiettivo, il tecnico sembra indirizzato a non cambiare più di tanto il 3-4-1-2 delle ultime uscite. Tornerà però Izzo, al centro della difesa: il 5 è in vantaggio su Lyanco per un posto al fianco di Nkoulou e Bremer.

I titolari, sulle corsie, sono già individuati per cause di forza maggiore: Aina e Ansaldi si prenderanno la destra e la sinistra del centrocampo, nel cui cuore ci saranno Lukic e Meité. Il serbo, a dirla tutta, si giocherà fino all’ultimo il posto con Rincon.

Spal-Torino, la probabile formazione di Longo

L’attacco, invece, è disegnato. Verdi sarà il suggeritore, Belotti e Zaza i finalizzatori. In gol, contro il Verona, è andato il lucano. Ma a Ferrara il Gallo avrà un conto aperto con la fortuna: dopo due pali, vuole tornare a esultare. Record personale? Macché, c’è un Toro da salvare.

Probabile formazione Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Lukic, Meité; Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. A disposizione. Rosati, Ujkani, Lyanco, Singo, Ghazoini, Adopo, Greco, Rincon, Berenguer, Edera, Millico. Allenatore. Longo
Indisponibili: Baselli, De Silvestri

Moreno Longo, Torino
Moreno Longo, Torino

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mondo
Mondo
1 mese fa

Siamo già proiettati nel futuro… Il prestito gratuito di Esposito che verosimilmente rientrerebbe nell’affare Belotti, sarebbe una classica mossa da neopromossa, da provinciale, da squadra satellite.
Altro nome che sembra circolare è Eder (sembra che giochi ancora) e Schelotto… C’è da stare allegri.

rotor
rotor
1 mese fa

Se vinciamo domani, saremo matematicamente salvi a 41 punti, perche’ il Genova che oggi ha perso in casa 3-0 con L’Inte,r anche vincesse le prossime due gare ,raggiungerebbe al massimo 40 punti.

Ultrà
Ultrà
1 mese fa
Reply to  rotor

36+6=42

Charlie66
Charlie66
1 mese fa
Reply to  Ultrà

Sta a guardà er capello